DOVE
Dove vorresti andare
QUANDO
Quando vorresti partire
DURATA
Quanto vorresti star via
BUDGET
Qual'è il tuo budget
TEMA
Cosa cerchi nel tuo viaggio
STILE DI VIAGGIO
Scegli il tuo stile

Giappone


Documenti & info utili

NUOVA PROCEDURA INGRESSO IN GIAPPONE A PARTIRE DAL 23/11/2007

Tutti i passeggeri di nazionalità straniera in entrata in Giappone dovranno seguire la nuova procedura che prevede la rilevazione delle impronte digitali e di una fotografia del volto.
I funzionari dell’immigrazione condurranno una breve intervista ai passeggeri in ingresso

Ufficio a Tokyo

Mistral è l’unico operatore italiano dotato di un ufficio proprio a Tokyo. L’ufficio si occupa non solo di controllare i servizi resi dal nostro corrispondente, affinché siano in tutto e per tutto rispondenti a quanto promesso in catalogo, ma soprattutto di assistere con un telefono attivo 24 ore su 24 i passeggeri in viaggio in Giappone, cercando di risolvere immediatamente e sul posto qualsiasi eventuale inconveniente. Inoltre, il personale ricontrolla la qualità di hotels, ristoranti e servizi con regolare frequenza.

Fuso Orario

In Giappone il sole arriva con otto ore di anticipo rispetto all’Italia. Nel periodo dell’ora legale, questa differenza si riduce a sette ore.

Stagioni e Climi

Il Giappone gode di un clima generalmente mite, anche se si deve considerare che l’arcipelago giapponese si estende da una latitudine di 45’ a Nord (la stessa del Québec) fino a 25’ a Nord (come il sud della Florida), e pertanto il clima varia da isola ad isola. In generale, si può dire che la Primavera è il periodo migliore, con un clima molto mite e poco piovoso; l’Estate arriva a giugno, portandosi tre settimane di pioggia, e dopo il clima è caldo ed umido; l’Autunno è più secco ed abbastanza fresco; l’Inverno, tranne nell’estremo Nord, è abbastanza temperato, ed il cielo solitamente è azzurro.

Cucina

La cucina giapponese è una vera e propria arte che presta molta attenzione non solo ai gusti, ma anche all’aspetto nutrizionale ed alla presentazione visiva. Le specialità più apprezzate sono il sushi (fettine di pesce crudo servite su polpettine di riso), il tempura (una frittura leggerissima e gustosa di verdure e frutti di mare) ed il sukiyaki (carne di vitello cotta in una salsa di soia delicatissima).

Passaporti e Visti

Necessario il passaporto regolarmente bollato con una validità non inferiore a sei mesi. Non è necessario il visto turistico.

Acquist

Inutile dire che il Giappone è la patria dell’elettronica e dell’ottica, ma vi si trovano anche pregevolissime perle, artigianato in bamboo, bambole, ventagli, abbigliamento tradizionale (kimono), lacca, seta.

Consigli sanitari

Nessuna vaccinazione è necessaria al momento della stampa di questo catalogo.

Elettricità

Negli hotel, 110 e 220 volts. Munirsi di un adattatore per le prese a lamelle.

Mance

Sono ormai molto gradite in Giappone come ormai in tutto il mondo. Vi ricordiamo che le mance di cui sopra servono oltre che per gratificare il lavoro e la disponibilità di guida e autista locali, anche per i camerieri, gli attendenti dei musei, i facchini etc...

Japan Rail Pass

Se siete in possesso di un abbonamento ferroviario ’Japan Rail Pass’ (che si può acquistare solo prima della partenza dall’Italia), avete la facoltà di viaggiare liberamente su tutta la rete ferroviaria della Japan Railways (che copre la quasi totalità delle linee ferroviarie giapponesi, fatte salve alcune compagnie private locali) per tutto il periodo di validità, senza limitazioni di sorta, fatto salvo quanto indicato sotto; a questo proposito, si tenga presente che:
-per attivare il Pass è necessario recarsi presso l’ufficio ’JRP’ di una stazione ferroviaria della Japan Railways e scambiare il voucher in proprio possesso con il pass. In questo momento avrete la facoltà di determinare la data di partenza di validità del pass (che può anche essere successiva a quella in cui effettuate detta operazione); per evitare perdite di tempo, si consiglia di ottenere il pass appena arrivati a Narita o Kansai;
-il pass consente di viaggiare anche sui treni - proiettile (shinkansen); unica eccezione è il treno della linea Nozomi super-express
 oltre che sui treni, il pass è anche valido su alcune linee interurbane dei bus (sempre della Japan Railways) e su alcuni ferries.
 il pass dà diritto alla prenotazione gratuita dei posti a sedere.
 il pass è strettamente personale e, una volta emesso, non può essere rimborsato o modificato.

Pasti

Nei principali hotels si serve generalmente cucina internazionale.
Nelle principali città c’è una vastissima scelta di ristoranti di ogni categoria (giapponesi e internazionali), dai più economici (3/4 euro a piatto) fino ai più ricercati (40/60 euro per un pasto completo). Anche nei ristoranti più semplici, dove l’Inglese non è generalmente parlato, ordinare è semplice: una copia di tutti i piatti serviti è esposta in vetrina oppure su un menu fotografico, con accanto il relativo prezzo.
Acqua e thè sono gratuiti, ogni altra bevanda è a pagamento.
Fra i piatti tipici (e sempre a buon mercato) sono il sushi (pallottoline di riso con fette di pesce crudo), il tempura (frittura leggerissima di verdure e gamberetti), la soba (zuppa di spaghetti di soia).
Più caro, ma sempre a prezzi ragionevoli, il sashimi (misto di pesce crudo). Molto cari la carne e la frutta.
Nella maggior parte dei casi, e soprattutto nelle località minori, i ristoranti chiudono tra le 20.00 e le 21.00

Bevande

In ogni angolo del Giappone sono diffusissime le macchine distributrici di bevande, calde e fredde (caffè di tutti i tipi, thé, bevande gassate, acqua...) a prezzi modici (generalmente, 120-150 yen).

Tatuaggi

Nella tradizionale giapponese i tatuaggi sono spesso associati con la famigerata mafia giapponese nota come "Yakuza". Molti luoghi in Giappone, come bagni pubblici, terme, centri benessere, piscine, ancora hanno il divieto tassativo di accesso per clienti con tatuaggi! Consigliamo pertanto di coprirli con indumenti o bende.

Il Quality Group