DOVE
Dove vorresti andare
QUANDO
Quando vorresti partire
DURATA
Quanto vorresti star via
BUDGET
Qual'è il tuo budget
TEMA
Cosa cerchi nel tuo viaggio
STILE DI VIAGGIO
Scegli il tuo stile

Cuba


Documenti & info utili

 

Passaporto e Visto

È necessario il passaporto con almeno sei mesi di validità e una carta turistica (tarjeta de turista) fornita per i viaggi organizzati dal tour operator insieme ai documenti di viaggio.

Per coloro che intendono rimanere nel paese più di un mese sarà necessario richiedere un visto ufficiale al consolato.

Lingua

La lingua ufficiale è lo spagnolo ma nelle località turistiche è facile incontrare persone che parlano inglese e italiano.

Fuso Orario

La differenza oraria con l’Italia è di 6 ore tutto l’anno, anche quando è in vigore l’ora legale.

La Valuta

La divisa nazionale è il peso cubano suddiviso in 100 centavos, ma si può usare solo nei mercati locali, mentre il peso convertibile riconoscibile per la scritta INTUR vale esattamente come il Dollaro americano e può essere usato tranquillamente in ristoranti alberghi e per acquisti in genere. Questa moneta non è esportabile e non ha alcun valore al di fuori di Cuba. Dall’8 novembre 2004 il dollaro statunitense non può più essere utilizzato per le transazioni in negozi, distributori ristoranti etc. Sconsigliamo pertanto l’uso dei dollari e consigliamo di cambiare euro per pesos convertibili. Chi intende acquistare pesos convertibili con la moneta americana deve pagare una tassa del 10%. Dal 9 aprile 2005 il pesos convertibile è stato rivalutato nei confronti delle altre monete. Le carte di credito sono accettate quasi ovunque fatta eccezione per l’American Express, MasterCard, Access o Diners emesse da banche statunitensi.

Consigli sanitari e vaccinazioni

Non è richiesta alcuna vaccinazione.

Sigari

In uscita dal Paese si possono portare cinquanta sigari senza documentazione; per quantità superiori occorre presentare la fattura d’acquisto.

Telefono

È possibile chiamare l’Italia dagli alberghi componendo il prefisso 119 seguito da 39. il costo delle chiamate è piuttosto caro. La rete di telefonia mobile è presente ormai in quasi tutta l’isola, vi consigliamo di contattare il vostro gestore per maggiori dettagli.

Cucina

La cucina cubana è una cucina tipicamente caraibica, ma l’ingrediente base è la carne e non il pesce. I piatti più amati sono il maiale arrosto, il pollo alla griglia e le bistecche fritte, oltre ai tipici fagioli neri, il riso e le immancabili tachinos (banane fritte). Negli hotel sono proposti piatti della cucina internazionale.

Elettricità

La corrente elettrica delle grandi città e dei resort al mare è a 220 volts, mentre negli alberghi durante i tour 110 volts, è quindi consigliabile munirsi di adattatore.

Mance

Come nella maggior parte del mondo, anche a Cuba sono consigliabili. Per i tour: la guida locale che accompagnerà i passeggeri, durante la riunione informativa che si svolge il giorno successivo all’arrivo, proporrà di raccogliere una cifra forfaittaria a seconda della durata del programma da destinarsi ad autisti, facchini, camerieri.

Religione e riti

Il cattolicesimo che fu importato dagli Spagnoli è ancora oggi il culto della maggioranza della popolazione ma ha rappresentato per secoli la religione dei bianchi e della classe dominante. La popolazione di colore invece introdusse a Cuba i riti animisti, che nel corso del tempo si fusero con il cattolicesimo creando una forma sincretica tra i due culti, chiamata santeria.

Shopping

L’artigianato locale offre sculture di legno, bambole, articoli in pelle, gioielli, libri, strumenti musicali, francobolli e monete locali. Gli articoli più iconici e pregiati da acquistare sull’isola sono il rhum e i sigari, considerati i migliori del mondo

Assicurazioni

Vi preghiamo di leggere con attenzione la polizza in Vostro possesso; si tratta di un contratto diretto fra Voi e l'assicurazione. Vi raccomandiamo vivamente, non appena si verifichi un problema, di:

  • MunirVi di tutti i documenti comprovanti l'evento: P.I.R. in caso di guai al bagaglio (è la denuncia di smarrimento o danneggiamento che si compila in aeroporto non appena ci si ricorda di qualche contrattempo in proposito); certificati medici, denunce di furto e infortunio effettuate presso la polizia locale, etc.
  • Avvisare immediatamente l'assicurazione al numero telefonico riportato sulla polizza, fornendone il numero, il Vostro recapito attuale e una dichiarazione sommaria dell'accaduto.
  • AttenerVi scrupolosamente alle indicazioni che Vi verranno fornite dagli addetti dell'assicurazione.