DOVE
Dove vorresti andare
QUANDO
Quando vorresti partire
DURATA
Quanto vorresti star via
BUDGET
Qual'è il tuo budget
TEMA
Cosa cerchi nel tuo viaggio
STILE DI VIAGGIO
Scegli il tuo stile
Condividi:

Grantour della Turchia - Offerta Speciale

Durata 11 giorni, 10 notti
QUOTE A PARTIRE DA: 889
  • Europa World

Descrizione del tour

Luoghi visitati

Istanbul, Ankara, Cappadocia, Konya, Pamukkale, Bodrum, Izmir (Smirne), Canakkale, Pergamo (Bergama)

Paesi visitati



Itinerario Giornaliero

1

Italia / Istanbul

Categoria Sistemazione Trattamento
Voli Turkish Point Barbaros 4*, o similare Cena e pernottamento
Voli Pegasus Point Barbaros 4*, o similare Cena e pernottamento

Arrivo ad Istanbul e trasferimento in albergo. Cena e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Principale centro industriale e culturale della Turchia, con una popolazione di circa 15.000.000 abitanti, detiene il record di municipio più popoloso d'Europa. Capitale affascinante e ricca di contraddizioni, sospesa tra Oriente e Occidente, con una storia appassionante: prima come la città greca di Bisanzio, poi capitale dell'Impero Romano d'Oriente col nome di Costantinopoli e infine capitale dell'Impero ottomano. Tutti hanno lasciato notevoli testimonianze archeologiche e architettoniche che fanno di Istanbul un centro turistico di rilevanza mondiale.

L'attuale area urbana si estende su entrambe le sponde del Bosforo, lo stretto che divide l'Europa dall'Asia e unisce il Mar Nero al Mar di Marmara, e sul Mar di Marmara stesso. Il "Corno d'oro" è il nome del porto naturale su cui si affaccia il centro storico, sulla riva europea del Bosforo. Sin dal 1985, i quartieri storici di Istanbul fanno parte patrimoni umanità UNESCO.


2

Istanbul

Categoria Sistemazione Trattamento
Voli Turkish Point Barbaros 4*, o similare Pensione completa
Voli Pegasus Point Barbaros 4*, o similare Pensione completa

Prima colazione in albergo. Giornata dedicata alla visita guidata della città: visita della Moschea di Solimano il Magnifico; dell'antico quartiere di Eyup. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio si proseguono le visite con la Moschea di Yeni Camii e il Mercato Egiziano delle Spezie. Cena e pernottamento in albergo.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Il Gran Bazaar (Kapali Carsi in turco) si trova vicino a Sultanahmet ed è il più grande mercato coperto al mondo voluto dal sultano Maometto II, nel 1453. È un vero e proprio labirinto animato di strade (ben 60) coperte da volte affrescate. La struttura interna è composta da circa 5.000 botteghe che tendono a raggrupparsi in base alla tipologia di merce esposta: tessuti, borse e capi di vestiario in pelle e jeans, oro e argento, tappeti, pashmina, negozi artigianali, souvenir ecc...

Al centro dell’edificio, si trova una zona con i negozi che vendono merce di valore come gioielli in argento, specchi e armi e anche oggeti antichi. Sono quattro le porte principali dalle quali si accede al Gran Bazaar e qui si trovano anche delle moschee, alcuni hamman, ristoranti e bar.


3

Istanbul

Categoria Sistemazione Trattamento
Voli Turkish Point Barbaros 4*, o similare Pensione completa
Voli Pegasus Point Barbaros 4*, o similare Pensione completa

Giornata dedicata alla visita guidata della città, incluso il pranzo: l'antico Ippodromo Bizantino; la Moschea Blu; l'imponente Santa Sofia; il Palazzo Imperiale di Topkapi (Harem escluso) ed il Gran Bazaar. Rientro in albergo per la cena e pernottamento. *Facoltativa la Crociera sul Bosforo in battello (€ 30 circa).

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Principale centro industriale e culturale della Turchia, con una popolazione di circa 15.000.000 abitanti, detiene il record di municipio più popoloso d'Europa. Capitale affascinante e ricca di contraddizioni, sospesa tra Oriente e Occidente, con una storia appassionante: prima come la città greca di Bisanzio, poi capitale dell'Impero Romano d'Oriente col nome di Costantinopoli e infine capitale dell'Impero ottomano. Tutti hanno lasciato notevoli testimonianze archeologiche e architettoniche che fanno di Istanbul un centro turistico di rilevanza mondiale.

L'attuale area urbana si estende su entrambe le sponde del Bosforo, lo stretto che divide l'Europa dall'Asia e unisce il Mar Nero al Mar di Marmara, e sul Mar di Marmara stesso. Il "Corno d'oro" è il nome del porto naturale su cui si affaccia il centro storico, sulla riva europea del Bosforo. Sin dal 1985, i quartieri storici di Istanbul fanno parte patrimoni umanità UNESCO.


4

Istanbul / Ankara / Cappadocia

Categoria Sistemazione Trattamento
Voli Turkish Perissia 4*, o similare Pensione completa
Voli Pegasus Perissia 4*, o similare Pensione completa

Dopo la prima colazione in albergo partenza per Ankara, la capitale della Turchia, attraversando il Ponte Euroasia e proseguendo via autostrada. All'arrivo visita del Museo delle Civiltà Anatoliche. Pranzo in ristorante. Partenza per la Cappadocia e lungo il percorso sosta al Lago Salato. Cena e pernottamento in albergo.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Capitale e seconda città per dimensione della Turchia dopo Istanbul, Ankara sorge nel cuore dell’Anatolia ed è sempre stato un centro nevralgico per le comunicazioni tra le differenti zone del paese e per l’industria. Scelta da Kemal Ataturk nel 1923 per stabilirvi la sede del governo della neonata Repubblica Turca, Ankara è stata progettata secondo moderni criteri urbanistici e per questo ha un aspetto europeo, con ampie strade, grandi alberghi e musei. La zona già nel X secolo a.C. l’area era abitata dai Frigi; in seguito fu governata da romani, bizantini, selgiuchidi e ottomani.

La principale attrazione di Ankara è l’Anitkabir (mausoleo) di Ataturk, costruito dal 1944 al 1953, dove sono sepolte le spoglie del padre della Repubblica turca ed eroe nazionale. Il mausoleo si trova su una collina, vicino alla Cittadella bizantina, e al Museo delle Civiltà Anatoliche, una tappa obbligata per ogni appassionato di antiche culture. Molto belle anche le antiche terme romane.


5

Cappadocia

Categoria Sistemazione Trattamento
Voli Turkish Perissia 4*, o similare Pensione completa
Voli Pegasus Perissia 4*, o similare Pensione completa

*Facoltativa l’escursione in mongolfiera per ammirare dall’alto il paesaggio lunare e mozzafiato della Cappadocia illuminata dalle prime luci dell’alba (€ 250/260 circa).Prima colazione in albergo. Giornata dedicata alla visita della suggestiva regione dei “camini di fata”: la Valle di Goreme, vero e proprio museo all’aperto. Proseguimento con la visita della cittadella di Uchisar e della Valle di Avcilar e di Ozkonak (o Saratli), una delle città sotterranee più famose della zona. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, sosta in un laboratorio di produzione e vendita dei famosi tappeti turchi e di pietre e gioielli locali. Cena e pernottamento in albergo. *Facoltativo lo spettacolo tradizionale delle danzatrici del ventre o dervisci (€ 40 circa).

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Regione storicamente appartenuta all'Anatolia, nell'area attuale della Turchia centrale, la Cappadocia è unica al mondo per la sua particolare formazione geologica e per il suo patrimonio storico e culturale. Inconfondibile per il suo paesaggio quasi “lunare”, la Cappadocia è composta prevalentemente da un tufo calcareo, che ha subito l'erosione per milioni di anni, acquisendo forme insolite e molto suggestive. Inoltre, essendo il tufo un materiale facilmente lavorabile dall'uomo, ha consentito di costruire le proprie abitazioni nella roccia, dando vita a insediamenti rupestri che permettevano a intere città di rifugiarsi nel sottosuolo, e di sopravvivere per molti mesi.

La regione è stata abitata fin dai tempi antichi e qui vi fiorirono alcune importanti civiltà, come quella degli Ittiti, o altre ancora provenienti dall'Europa. Dal 1985 è patrimonio Umanità UNESCO.


6

Cappadocia / Konya / Pamukkale

Categoria Sistemazione Trattamento
Voli Turkish Lycus River 4*, o similare Pensione completa
Voli Pegasus Lycus River 4*, o similare Pensione completa

Prima colazione in albergo e partenza per Konya. Lungo il percorso sosta per visitare il Caravanserraglio di Sultanhani. All’arrivo a Konya, visita del Monastero e del Mausoleo di Mevlana. Pranzo in ristorante e proseguimento per Pamukkale. Sistemazione in albergo e possibilità di usufruire della piscina termale. Cena e pernottamento in albergo.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Città di antichissime origini dell’Anatolia Centrale, fu fondata in epoca ittita come centro carovaniero e in seguito divenuta capitale del Regno Selgiuchide, ma è passata alla storia soprattutto per essere stata la patria di Mevlana, il fondatore dell’ordine dei Dervisci “rotanti”. Il monastero e santuario derviscio in cui è sepolto, oggi trasformato in museo, noto come il Mausoleo Verde per via della singolare cupola verde, è tra i luoghi più interessanti della città, dono dal sultano selgiuchide Alaeddin Keykubad al padre di Mevlana nel 1228. Per secoli il mausoleo fu sede dell’ordine, fino a quando, nel 1925, Ataturk vietò la pratica delle dottrine sufi, abolendo anche l’Ordine dei Dervisci. Capolavori dell'arte medievale turca sono l’antica Moschea Alaettin, uno dei migliori esempi di architettura selgiuchide e la Medrese Karatay, la scuola coranica costruita nel XIII secolo e che ospita il Museo della Ceramica con belle raccolte di piastrelle, oggetti in porcellana e mosaici.


7

Pamukkale / Bodrum

Categoria Sistemazione Trattamento
Voli Turkish Latanya Park Resort 4*, o similare Pensione completa
Voli Pegasus Latanya Park Resort 4*, o similare Pensione completa

Prima colazione in albergo. Visita delle ampie rovine sede dell’antica Hierapolis, con la sua grande necropoli ed il teatro, e delle cascate pietrificate di Pamukkale. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio partenza per Bodrum. All'arrivo in albergo sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Pamukkale, che in turco significa "castello di cotone", è una città della Turchia all'interno della provincia di Denizli, coche offre un clima temperato per buona parte dell'anno. Le sue terme, patrimonio umanità UNESCO, sono ricche di calcio e di anidride carbonica; le acque fuoriuscite a causa dei movimenti tettonici hanno creato diverse fonti termali formando i ripiani e le vasche in calcare e travertino che danno l’aspetto di un castello naturale fatto di cotone o di ghiaccio, particolarmente suggestivo se visto da lontano, per via del calcare che si deposita sulla roccia. Pamukkale è un importante centro turco per i turisti che viaggiano dalle coste dell'Adalia e del Mar Egeo per vedere questo luogo unico al mondo.


8

Bodrum / Izmir

Categoria Sistemazione Trattamento
Voli Turkish Blanca 4*, o similare Pensione completa
Voli Pegasus Blanca 4*, o similare Pensione completa

Prima colazione in albergo. Mattinata dedicata alla visita del centro di Bodrum, città natale di Erodoto e conosciuta nel passato con il nome di Alicarnasso. Qui si ergeva il mausoleo di Re Mausolo, considerato una delle sette meraviglie del mondo. Pranzo in ristorante. Partenza per la bellissima Efeso dove si potranno ammirare il Tempio di Adriano, la Biblioteca di Celsio ed il Grande Teatro. Proseguimento per la visita della presunta ultima Residenza della Madonna. Al termine della visita, trasferimento in albergo ad Izmir. Cena e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Considerata la Saint-Tropez della Turchia, Bodrum sorge sulla costa sud-occidentale proprio di fronte all’isola greca di Kos. L'antica Alicarnasso, punto d’incontro delle civiltà della Grecia e dell’Anatolia, fu capitale della Caria e diede i natali a molti importanti personaggi del passato, tra cui Erodoto. Oggi la città, bohémienne di giorno, e vivace la notte, ospita numerose gallerie d'arte, boutique di kilim e souvenir, taverne, localini alla moda.

Sull’ampia baia dove Mar Egeo e Mar Mediterraneo si incontrano, domina il Castello di San Giovanni, un tempo avamposto dei Cavalieri di Rodi sul suolo ottomano, che ospita un importante Museo di Archeologia Marina, con reperti che risalgono all’età del bronzo e tesori rinvenuti a bordo delle navi affondate al largo delle coste. La tradizione dei suoi cantieri navali risale a tempi antichi e ancora oggi gli artigiani locali sono famosi per le gulette, tradizionali barconi dalla poppa arrotondata.


9

Izmir / Pergamo / Canakkale

Categoria Sistemazione Trattamento
Voli Turkish Buyuk Truva 4*, o similare Pensione completa
Voli Pegasus Buyuk Truva 4*, o similare Pensione completa

Prima colazione in albergo e partenza per Pergamo. Pranzo in ristorante lungo il tragitto. Visita dell'Acropoli di Pergamo dove si potranno vedere i resti della biblioteca, delle mura, del teatro e del tempio di Dioniso. Al termine trasferimento al vicino santuario di Esculapio, dio guaritore. Sistemazione in albergo a Canakkale, cena e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Canakkale sorge nel punto più ristretto dello stretto  Dardanelli, che collega il Mare di Marmara al Mare Egeo, e offre il collegamento più breve tra le coste dell’Europa e dell’Asia, che da qui distano circa un chilometro tra loro. Ristoranti e caffè sul lungomare sono il posto migliore per ammirare il continuo viavai di navi, yacht e battelli di ogni stazza. La fortezza fatta erigere dal sultano Mehmet II in seguito alla conquista di Istanbul a metà del XV secolo con lo scopo di sorvegliare il passaggio delle navi, testimonia l’importanza strategica del luogo attraverso le varie epoche. Oggi ospita un museo militare dedicato alla celebre battaglia navale di Gallipoli (il nome con cui gli Europei indicavano Canakkale) della Prima Guerra Mondiale che vide la sconfitta della Royal Navy da parte dell’armata turca. Bello il museo archeologico con la collezione di ceramiche: infatti, Canakkale è stato un importante centro ceramico durante il periodo ottomano.


10

Canakkale / Istanbul

Categoria Sistemazione Trattamento
Voli Turkish Point Barbaros 4*, o similare Pensione completa
Voli Pegasus Point Barbaros 4*, o similare Pensione completa

Prima colazione in albergo. Visita delle rovine dell'antica Troia e partenza per attraversare lo stretto dei Dardanelli per giungere a Istanbul. Pranzo in ristorante lungo il percorso. All'arrivo sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Canakkale sorge nel punto più ristretto dello stretto  Dardanelli, che collega il Mare di Marmara al Mare Egeo, e offre il collegamento più breve tra le coste dell’Europa e dell’Asia, che da qui distano circa un chilometro tra loro. Ristoranti e caffè sul lungomare sono il posto migliore per ammirare il continuo viavai di navi, yacht e battelli di ogni stazza. La fortezza fatta erigere dal sultano Mehmet II in seguito alla conquista di Istanbul a metà del XV secolo con lo scopo di sorvegliare il passaggio delle navi, testimonia l’importanza strategica del luogo attraverso le varie epoche. Oggi ospita un museo militare dedicato alla celebre battaglia navale di Gallipoli (il nome con cui gli Europei indicavano Canakkale) della Prima Guerra Mondiale che vide la sconfitta della Royal Navy da parte dell’armata turca. Bello il museo archeologico con la collezione di ceramiche: infatti, Canakkale è stato un importante centro ceramico durante il periodo ottomano.


11

Istanbul / Italia

Categoria Sistemazione Trattamento
Voli Turkish Prima colazione
Voli Pegasus Prima colazione

Prima colazione in albergo e trasferimento in aeroporto.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Aggiungi un po' di relax con un soggiorno mare