DOVE
Dove vorresti andare
QUANDO
Quando vorresti partire
DURATA
Quanto vorresti star via
BUDGET
Qual'è il tuo budget
TEMA
Cosa cerchi nel tuo viaggio
STILE DI VIAGGIO
Scegli il tuo stile
Condividi:

Panorama del Nord

Durata 8 giorni, 7 notti
QUOTE A PARTIRE DA: Su richiesta
  • Il Diamante
  • Viaggio di nozze
  • QFeel

Esclusiva il Diamante

Descrizione del tour

Quando i più bei panorami della Tanzania incontrano lo stile dei campi Elewana, nasce un intenso circuito in totale armonia con la natura circostante. Lusso con Stile è la parola d’ordine di questo collaudato circuito.

Luoghi visitati

Parco Nazionale Serengeti, Ngorongoro Conservation Area, Arusha

Paesi visitati



Itinerario Giornaliero

1

Kilimanjaro/Arusha

Categoria Sistemazione Trattamento
Deluxe Arusha Coffee Lodge Cena, pernottamento e prima colazione

Arrivo ad Arusha nel pomeriggio. Disbrigo delle formalità d’ingresso ed incontro con la nostra guida locale, di lingua italiana. Trasferimento e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento presso l’Arusha Coffee Lodge.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

La città di Arusha, capoluogo del distretto e della regione omonimi, si trova nel nord della Tanzania, ai piedi del monte Meru, ed è sede centrale dell'East African Community.

Nonostate sia stata elevata al rango di città solo nel 2006, Arusha ha sempre rivestito un ruolo importante soprattutto in campo diplomatico. Nel 1961, per esempio, venne firmato qui l'accordo che sanciva l'indipendenza della Tanzania dal Regno Unito. Altri importanti documenti elaborati e firmati ad Arusha sono la Dichiarazione di Arusha (1967) e gli Accordi di Arusha (1993), mentre nel 1994 il Consiglio di Sicurezza dell'ONU ha stabilito qui la sede del il Tribunale Penale Internazionale per il Ruanda.

Dal punto di vista economico, la regione si basa principalmente sul'agricoltura e presenta vaste piantagioni di vegetali e fiori da cui si esportano prodotti di alta qualità verso l'Europa.


2

Arusha/Tarangire

Categoria Sistemazione Trattamento
Deluxe Tarangire Treetops Lodge Pensione completa con pranzo al sacco

Prima colazione. Si parte oggi alla volta del Parco nazionale di Tarangire che raggiungerete dopo tre ore circa di ottima strada, Entrati nel Parco avrà inizio il vostro fotosafari dell'intera giornata, intervallato dal pranzo picnic. Nel tardo pomeriggio raggiungerete il bellissimo “Tarangire Treetops Lodge”. E’ situato sul confine orientale del parco ed è composto da 20 eleganti abitazioni costruite intorno a baobab, alberi di molane e fichi selvatici. Perfettamente integrato alla natura circostante, le unità abitative sono una combinazione perfetta tra chalet e tende. Di sicuro una delle opzioni più esclusive della regione. Cena e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Parco Nazionale Tarangire è un'area protetta del nord della Tanzania.

Con i suoi 2850 chilometri quadrati è il sesto parco del Paese per estensione. 

Nella stagione delle piogge (novembre/dicembre e marzo/maggio) gli animali si spostano verso le aree esterne del parco ma nella zona rimagono da ammirare oltre 500 specie diverse di uccelli e quasi 50 delle oltre 80 specie di rapaci presenti in Africa equatoriale.

La stagione secca, invece, trasforma il parco nel paradiso della biodiversità: intorno al fiume Tarangire si riuniscono decine di specie di animali, come elefanti, gnu, zebre, taurotraghi, antilopi d’acqua, kudu minori e maggiori, bufali, giraffe, gazzelle e anche una certa quantità di gerenuk, l’antilope giraffa.


3

Tarangire

Categoria Sistemazione Trattamento
Deluxe Tarangire Treetops Lodge Pensione completa

Pensione completa con pranzo picnic. Intera giornata dedicata all’esplorazione di questo bellissimo parco nazionale con safari che saranno organizzati al mattino e al pomeriggio. Il parco deve il suo nome all’omonimo fiume che lo attraversa. Si trova a 120 km da Arusha lungo la strada che porta alla capitale Dodoma. E’ il sesto parco del paese per estensione ed i suoi 2.850 km2 rendono facile le visite di tutti i territori soprattutto nella stagione secca. Il Tarangire è un piccolo e meraviglioso tesoro, appena entrati i visitatori si sentono come in paradiso grazie al piacevole movimento del territorio, alla presenza di animali e ai giganti buoni delle savane: elefanti e baobab. Il Tarangire vive due vite ogni anno: nella stagione delle piogge (novembre/dicembre e marzo/maggio) tutto è verde e gli animali si muovono verso le aree esterne del parco rendendo più difficile l’osservazione della fauna, regalando però, agli amanti del birdwatching e non solo a loro, il più grande spettacolo ornitico di tutta la Tanzania: oltre 560 specie sono state catalogate qui nel Tarangire. struzzi, pesanti ma volatrici otarde di kori, inseparabili mascherati, storni cenerini, gruccioni, rondoni, ghiandaie europee e marine e quasi 50 delle oltre 80 specie di rapaci presenti in Africa equatoriale. La stagione secca rende questo parco la mecca della biodiversità. Grazie al fiume omonimo, il corso del Tarangire e le aree limitrofe diventano oggetto di una piccola migrazione e di una incredibile concentrazione di animali seconda solo al cratere di Ngorongoro. Sempre grazie al fiume, grandi branchi di elefanti (fino a 250 esemplari per un totale di oltre 3000 presenti nel parco) si muovono sulle pianure e nelle valli del parco, spesso costeggiando le aree dove i giganteschi baobab hanno messo profonde radici.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Parco Nazionale Tarangire è un'area protetta del nord della Tanzania.

Con i suoi 2850 chilometri quadrati è il sesto parco del Paese per estensione. 

Nella stagione delle piogge (novembre/dicembre e marzo/maggio) gli animali si spostano verso le aree esterne del parco ma nella zona rimagono da ammirare oltre 500 specie diverse di uccelli e quasi 50 delle oltre 80 specie di rapaci presenti in Africa equatoriale.

La stagione secca, invece, trasforma il parco nel paradiso della biodiversità: intorno al fiume Tarangire si riuniscono decine di specie di animali, come elefanti, gnu, zebre, taurotraghi, antilopi d’acqua, kudu minori e maggiori, bufali, giraffe, gazzelle e anche una certa quantità di gerenuk, l’antilope giraffa.


4

Tarangire/Serengeti National Park

Categoria Sistemazione Trattamento
Deluxe Pioneer Camp Pensione completa con pranzo al sacco

Pensione completa con pranzo al sacco. Si procede oggi verso il rinomato Parco Nazionale di Serengeti. Arrivo e sistemazione al Pioneer Serengeti Camp, situato nella parte centrale del Parco. Nel pomeriggio primo fotosafari in questo che è reputato essere uno dei parchi più belli dell’Africa. il Serengeti è un vero must per chiunque si definisca appassionato di safari. Inserito fra i patrimoni dell’umanità dell’UNESCO è stato anche elencato fra le 7 meraviglie naturali al mondo e non a caso è uno dei parchi africani più visitati da sempre. Qui annualmente la natura dà il più grande spettacolo che si possa ammirare sulla Terra: la grande migrazione di più di un milione di gnu insieme con centinaia di migliaia di zebre.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Il Parco nazionale del Serengeti si estende nella omonima pianura per 14763  chiometri quadrati tra il lago Vittoria e il confine con il Kenya, nel nord della Tanzania.

È una delle più importanti aree naturali protette dell'Africa orientale, rappresenta una delle principali attrazioni turistiche della Tanzania e nel 1981 è stato dichiarato Patrimonio dell'umanità dall'UNESCO.

Nella lingua masai locale il suo nome significa pianura sconfinata.


5

Serengeti National Park

Categoria Sistemazione Trattamento
Deluxe Pioneer Camp Pensione completa

Pensione completa con pranzo picnic. Intera giornata dedicata al fotosafari nel Serengeti.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Il Parco nazionale del Serengeti si estende nella omonima pianura per 14763  chiometri quadrati tra il lago Vittoria e il confine con il Kenya, nel nord della Tanzania.

È una delle più importanti aree naturali protette dell'Africa orientale, rappresenta una delle principali attrazioni turistiche della Tanzania e nel 1981 è stato dichiarato Patrimonio dell'umanità dall'UNESCO.

Nella lingua masai locale il suo nome significa pianura sconfinata.


6

Serengeti/Ngorongoro

Categoria Sistemazione Trattamento
Deluxe The Manor at Ngorongoro Pensione completa

Prima colazione e partenza per la Ngorongoro Conservation Area, con fotosafari fino all'uscita dal Serenheti. Arrivati sul bordo del cratere, scenderete all'interno della suia caldera, per un fotosafari che si protrarrà fino al tardo pomeriggio. Pranzo picnic in corso di fotosafari. All’interno della caldera, si possono trovare molti degli ambienti tipici della Tanzania e una concentrazione di animali selvatici tra cui un’importante popolazione di leoni. Si procede poi verso l’area di Karatu che è posta alla base delle pendici del Ngorongoro. Cena e pernottamento all’esclusivo “The Manor”, da molti considerata una delle strutture più raffinate della Tanzania. Il lodge si trova all’interno di una piantagione di caffè sul confine dell’area protetta del cratere di Ngorongoro. La vista panoramica e il curatissimo giardino fanno da cornice a questa bellissima struttura. Ogni cottage, se ne contano 20 in totale, ha una veranda e gli spazi a disposizione degli ospiti superano qualsiasi aspettativa.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

La riserva naturale di Ngorongoro, che misura circa 8300 chilometri quadrati ed è amministrata dalla Ngorongoro Conservation Area Authority. All'interno della Ngorongoro Conservation Area la popolazione dei Masai può vivere e spostarsi liberamente (a differenza di quanto avviene negli altri parchi della Tanzania).

La riserva è stata dichiarata patrimonio dell'umanità dall'UNESCO.

All'interno dell'area si trova la più grande caldera vulcanica intatta del mondo, cratere di Ngorongoro che misura oltre 16 chilometri di diametro e occupa in totale un'area di circa 265 chilometri quadrati.

 

 


7

Karatu / Lake Manyara National Park / Karatu

Categoria Sistemazione Trattamento
Deluxe The Manor at Ngorongoro Pensione completa

Pensione completa con pranzo al sacco. La giornata odierna prevede un fotosafari all'interno del Lake Manyara National Park, uno dei parchi più suggestivi della Tanzania, decantato anche dal celebre scrittore Hemingway. Rientro a Karatu nel tardo pomeriggio.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Il cratere di Ngorongoro è situato a 2200 metri sul livello del mare, nella pianura di Serengeti, in Tanzania.

Questa caldera vulcanica - la più grande caldera intatta del mondo - misura oltre 16 chilometri di diametro e occupa in totale un'area di circa 265 chilometri quadrati.

Il cratere appartiene alla riserva naturale di Ngorongoro, che misura circa 8300 chilometri quadrati ed è amministrata dalla Ngorongoro Conservation Area Authority. All'interno della Ngorongoro Conservation Area la popolazione dei Masai può vivere e spostarsi liberamente (a differenza di quanto avviene negli altri parchi della Tanzania).

La riserva naturale di Ngorongoro è stata dichiarata patrimonio dell'umanità dall'UNESCO.

 


8

Karatu/Arusha/Italia

Categoria Sistemazione Trattamento
Deluxe Prima colazione e pranzo in ristorante.

Prima colazione al lodge. Pranzo picnic. Partenza per Arusha e pranzo in ristorante. Trasferimento all’aeroporto internazionale di Kilimanjaro e fine dei nostri servizi. Partenza con volo di linea per l’Italia, via scalo internazionale. NOTA BENE: qualora il vostro programma di viaggio preveda un volo interno per le isole o per altre destinazioni, con partenza nel primo pomeriggio, anzichè il pranzo in ristorante sarà fornita la colazione al sacco.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

La città di Arusha, capoluogo del distretto e della regione omonimi, si trova nel nord della Tanzania, ai piedi del monte Meru, ed è sede centrale dell'East African Community.

Nonostate sia stata elevata al rango di città solo nel 2006, Arusha ha sempre rivestito un ruolo importante soprattutto in campo diplomatico. Nel 1961, per esempio, venne firmato qui l'accordo che sanciva l'indipendenza della Tanzania dal Regno Unito. Altri importanti documenti elaborati e firmati ad Arusha sono la Dichiarazione di Arusha (1967) e gli Accordi di Arusha (1993), mentre nel 1994 il Consiglio di Sicurezza dell'ONU ha stabilito qui la sede del il Tribunale Penale Internazionale per il Ruanda.

Dal punto di vista economico, la regione si basa principalmente sul'agricoltura e presenta vaste piantagioni di vegetali e fiori da cui si esportano prodotti di alta qualità verso l'Europa.


Aggiungi un po' di relax con un soggiorno mare