DOVE
Dove vorresti andare
QUANDO
Quando vorresti partire
DURATA
Quanto vorresti star via
BUDGET
Qual'è il tuo budget
TEMA
Cosa cerchi nel tuo viaggio
STILE DI VIAGGIO
Scegli il tuo stile
Condividi:

Tanzania Mosaico

Durata 10 giorni, 7 notti
QUOTE A PARTIRE DA: 3453
  • Il Diamante
  • Viaggio di nozze

Esclusiva il Diamante

Descrizione del tour

Un classico della nostra programmazione, che a partire da quest'anno si arricchisce di due tocchi di "Italian Style", tali da renderlo unico ed esclusivo nel panorama delle proposte di safari in Tanzania sul mercato italiano. Pernotteremo infatti, nei dintorni di Arusha, in una bellissima "casa" di sole 6 stanze, circondata da un campo da golf a 18 buche e di proprietà di una romagnola verace, che gestisce personalmente la struttura cucinando squisiti piatti della nostra cucina, mentre nel Serengeti proveremo l'emozione di pernottare in un aurentico "safari camp", dotato di tutti i comfort, di proprietà italiana ed arredato con particolare gusto, situato inoltre in una zona dove fare eccellenti fotosafari lungo tutto l'arco dell'anno.

Luoghi visitati

Volo dall'Italia, Arusha, Parco Nazionale Serengeti, Ngorongoro Conservation Area, Parco Nazionale Tarangire

Note informative

Mance - Per la partenza dal 01 gennaio 2018 al 31 dicembre 2019
Le mance alle nostre guide, pur non essendo obbligatorie, sono il giusto riconoscimento per chi svolge il proprio lavoro con tanta dedizione e passione.
Suggeriamo pertanto di lasciare, al termine del viaggio, alla guida/autista che vi ha accompagnato per tutta la durata del vostro safari, una mancia quantificabile in USD 10/15 a persona, per ogni giorno di viaggio.
Minimo partecipanti su date specifiche - Per la partenza dal 01 gennaio 2019 al 31 dicembre 2019
NOTA BENE
Sulle seguenti date di partenza il viaggio si effettua con minimo 4 partecipanti:

GENNAIO 07 - 21
FEBBRAIO 04 - 18
MARZO 04 - 11
APRILE 01 - 08- 15 - 22 - 29
MAGGIO 06 - 13 - 20
GIUGNO 03 - 17
LUGLIO 02
DICEMBRE 09 - 16 NOTA IMPORTANTE
Si segnala che dal 1° giugno 2019, è stato introdotto nel Paese, il divieto di imoportare buste e borse di plastica di qualsiasi genere. Tale divieto riguarda anche le buste in plastica che alcuni aeroporti richiedono, al momento dell'imbarco, per riporre liquidi, cosmetici ed articoli di toilette. Tali buste dovranno essere lasciate a bordo, prima dello sbarco. Sono previste pene severe per chi non rispetterà il divieto VALUTA - Per la partenza dal 02 ottobre 2018 al 31 dicembre 2019
Segnaliamo che in Tanzania non vengono nè accettate nè cambiate le banconote in USD, di qualsiasi taglio, antecedenti al 2006

Paesi visitati



Itinerario Giornaliero

1

Italia/Kilimanjaro

Partenza dalla città prescelta con voli di linea per Arusha/Kilimanjaro via scalo internazionale con pasti e pernottamento a bordo.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE


2

Kilimanjaro/Arusha

Categoria Sistemazione Trattamento
Classic Villa Luna Retreat Prima colazione e pernottamento

Arrivo ad Arusha nel pomeriggio. Disbrigo delle formalità d'ingresso e incontro con la nostra guida locale, di lingua italiana. Trasferimento e sistemazione alberghiera. Cena libera e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

La città di Arusha, capoluogo del distretto e della regione omonimi, si trova nel nord della Tanzania, ai piedi del monte Meru, ed è sede centrale dell'East African Community.

Nonostate sia stata elevata al rango di città solo nel 2006, Arusha ha sempre rivestito un ruolo importante soprattutto in campo diplomatico. Nel 1961, per esempio, venne firmato qui l'accordo che sanciva l'indipendenza della Tanzania dal Regno Unito. Altri importanti documenti elaborati e firmati ad Arusha sono la Dichiarazione di Arusha (1967) e gli Accordi di Arusha (1993), mentre nel 1994 il Consiglio di Sicurezza dell'ONU ha stabilito qui la sede del il Tribunale Penale Internazionale per il Ruanda.

Dal punto di vista economico, la regione si basa principalmente sul'agricoltura e presenta vaste piantagioni di vegetali e fiori da cui si esportano prodotti di alta qualità verso l'Europa.


3

Arusha/Lake Manyara

Categoria Sistemazione Trattamento
Classic Lake Manyara Serena Hotel Pensione completa con pranzo al sacco

Prima colazione. Partenza in veicolo 4x4 alla volta del Lago Manyara con pranzo pic-nic in corso di viaggio. Sistemazione. Nel pomeriggio è previsto un fotosafari all’interno del Lake Manyara National Park. Cena e pernottamento. Il parco fu descritto da Hemingway come il più bello del continente nel suo celebre libro “Le verdi colline d’Africa”. Scorgendo fra i rami potrebbe capitare di ammirare i leoni arboricoli, così definiti perché hanno la tendenza di risalire i tronchi delle piante per “sdraiarsi” sui rami più bassi. Questa “attitudine” è legata alle alte temperature ed alla presenza di insetti e parassiti che infestano i manti erbosi.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Il Parco Nazionale Lago Manyara si trova in  Tanzania, nei pressi del villaggio Masai di Mto wa Mbu lungo la strada che porta ai più famosi parchi di Ngorongoro e del Serengeti.

Dal 1981 è stato nominato riserva della biosfera. Nell'estremità settentrionale il parco comprende una fitta foresta primaria che si alterna poi a paesaggi tipici della savana, con baobab, boschetti di acacia e corsi d'acqua. Nella parte più meridionale sgorgano invece le sorgenti d'acqua calda Maji Moto.

Dal punto di vista faunistico, il parco ospita numerosi branchi di elefanti, colonie di babbuini, gnu, zebre, giraffe masai, ippopotami e leoni, un'ampia varietà di uccelli, compresi i fenicotteri.


4

Lake Manyara/Serengeti National Park

Categoria Sistemazione Trattamento
Classic Nieleze Camp Pensione completa con pranzo al sacco

Pensione completa con pranzo picnic lungo il percorso. Dopo la prima colazione si prosegue il viaggio verso il Parco Nazionale Serengeti attraversando gli splendidi paesaggi della zona di Ngorongoro. Una volta entrati nel Serengeti, comincerà il nostro fotosafari che proseguirà fino al tramonto. Il Serengeti è un vero must per chiunque si definisca appassionato di safari. Inserito fra i patrimoni dell’umanità dell’UNESCO è stato anche elencato fra le 7 meraviglie naturali al mondo e non a caso è uno dei parchi africani più visitati da sempre. Qui annualmente la natura dà il più grande spettacolo che si possa ammirare sulla Terra: la grande migrazione di più di un milione di gnu insieme con centinaia di migliaia di zebre. Al termine del fotosafari, sistemazione nella parte centrale del Parco, in una zona dove fare eccellenti fotosafari lungo tutto l'arco dell'anno.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

La gola di Olduvai, situato nella pianura di Serengeti, nel nord della Tanzania,  è uno dei più importanti siti archeologici africani.

Scoperto per caso nel 1911 dall'entomologo tedesco Wilhelm Kattwinkel mentre stava cercando di catturare una farfalla, il sito mise in luce una serie stratigrafica databile a qualche milione di anni fa. Gli scavi iniziarono negli anni Trenta da Louis Leakey e proseguono tuttora sotto la supervisione della famiglia Leakey.

Nel 1959 venne qui rinvenuto il cosiddetto Australopithecus boisei o Zinjanthropus, mentre nel 1972 furono scoperte le famose orme di Laetoli, impronte fossilizzate di ominidi risalenti a circa 3 milioni e mezzo di anni fa.

La gola è estremamente profonda e ripida, i ricercatori hanno stabilito che la base dei sedimenti risale a oltre due milioni di anni fa e i primi manufatti che sono stati trovati nella zona si trovano nello strato immediatamente superiore.


5

Serengeti National Park

Categoria Sistemazione Trattamento
Classic Nieleze Camp Pensione completa

Pensione completa. La giornata odierna è dedicata alla scoperta di questo meraviglioso Parco con safari mattutino e pomeridiano. Pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Il Parco nazionale del Serengeti si estende nella omonima pianura per 14763  chiometri quadrati tra il lago Vittoria e il confine con il Kenya, nel nord della Tanzania.

È una delle più importanti aree naturali protette dell'Africa orientale, rappresenta una delle principali attrazioni turistiche della Tanzania e nel 1981 è stato dichiarato Patrimonio dell'umanità dall'UNESCO.

Nella lingua masai locale il suo nome significa pianura sconfinata.


6

Serengeti/Ngorongoro

Categoria Sistemazione Trattamento
Classic Ngorongoro Sopa Lodge Pensione completa con pranzo al sacco

Pensione completa (con pranzo pic-nic). Dopo la prima colazione si parte verso sud, attraversando i meravigliosi paesaggi della “Ngorongoro Conservation Area”. Arrivo sul bordo del cratere, sistemazione al lodge, cena e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

La riserva naturale di Ngorongoro, che misura circa 8300 chilometri quadrati ed è amministrata dalla Ngorongoro Conservation Area Authority. All'interno della Ngorongoro Conservation Area la popolazione dei Masai può vivere e spostarsi liberamente (a differenza di quanto avviene negli altri parchi della Tanzania).

La riserva è stata dichiarata patrimonio dell'umanità dall'UNESCO.

All'interno dell'area si trova la più grande caldera vulcanica intatta del mondo, cratere di Ngorongoro che misura oltre 16 chilometri di diametro e occupa in totale un'area di circa 265 chilometri quadrati.

 

 


7

Ngorongoro/Tarangire

Categoria Sistemazione Trattamento
Classic Tarangire Sopa Lodge Pensione completa con pranzo al sacco

Pensione completa con pranzo picnic all’interno del Cratere. Dopo la prima colazione si discende all’interno della base di questo antichissimo cratere. In realtà parliamo di una enorme caldera collassata su se stessa dal diametro di 16 Km. All’interno di possono trovare molti degli ambienti tipici della Tanzania e una concentrazione di animali selvatici tra cui un’importante popolazione di rinoceronti neri. Nel pomeriggio proseguimento verso il bellissimo Parco di Tarangire a circa 200Km di distanza. Questo parco ricco di paesaggi indimenticabili punteggiati da enormi baobab, preserva una delle popolazioni di elefanti più importanti del paese. Il trasferimento verso il lodge si rivelerà essere un primo safari per apprezzare i paesaggi circostanti. Pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Il cratere di Ngorongoro è situato a 2200 metri sul livello del mare, nella pianura di Serengeti, in Tanzania.

Questa caldera vulcanica - la più grande caldera intatta del mondo - misura oltre 16 chilometri di diametro e occupa in totale un'area di circa 265 chilometri quadrati.

Il cratere appartiene alla riserva naturale di Ngorongoro, che misura circa 8300 chilometri quadrati ed è amministrata dalla Ngorongoro Conservation Area Authority. All'interno della Ngorongoro Conservation Area la popolazione dei Masai può vivere e spostarsi liberamente (a differenza di quanto avviene negli altri parchi della Tanzania).

La riserva naturale di Ngorongoro è stata dichiarata patrimonio dell'umanità dall'UNESCO.

 


8

Tarangire National Park

Categoria Sistemazione Trattamento
Classic Tarangire Sopa Lodge Pensione completa

Pensione completa. Sono previsti due fotosafari, uno al mattino ed il secondo nel pomeriggio. Pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Parco Nazionale Tarangire è un'area protetta del nord della Tanzania.

Con i suoi 2850 chilometri quadrati è il sesto parco del Paese per estensione. 

Nella stagione delle piogge (novembre/dicembre e marzo/maggio) gli animali si spostano verso le aree esterne del parco ma nella zona rimagono da ammirare oltre 500 specie diverse di uccelli e quasi 50 delle oltre 80 specie di rapaci presenti in Africa equatoriale.

La stagione secca, invece, trasforma il parco nel paradiso della biodiversità: intorno al fiume Tarangire si riuniscono decine di specie di animali, come elefanti, gnu, zebre, taurotraghi, antilopi d’acqua, kudu minori e maggiori, bufali, giraffe, gazzelle e anche una certa quantità di gerenuk, l’antilope giraffa.


9

Tarangire National Park/ Arusha/ Italia

Categoria Sistemazione Trattamento
Classic Prima colazione e pranzo al sacco

Prima colazione. Pranzo picnic o in ristorante ad Arusha (dipende dall’operativo aereo). Se l’operativo aereo lo consente, verrà effettuato un ultimo fotosafari. In tempo utile, partenza per Arusha, trasferimento all’aeroporto di Kilimanjaro e partenza con volo di linea per l'Italia. Pasti e pernottamento a bordo.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

La città di Arusha, capoluogo del distretto e della regione omonimi, si trova nel nord della Tanzania, ai piedi del monte Meru, ed è sede centrale dell'East African Community.

Nonostate sia stata elevata al rango di città solo nel 2006, Arusha ha sempre rivestito un ruolo importante soprattutto in campo diplomatico. Nel 1961, per esempio, venne firmato qui l'accordo che sanciva l'indipendenza della Tanzania dal Regno Unito. Altri importanti documenti elaborati e firmati ad Arusha sono la Dichiarazione di Arusha (1967) e gli Accordi di Arusha (1993), mentre nel 1994 il Consiglio di Sicurezza dell'ONU ha stabilito qui la sede del il Tribunale Penale Internazionale per il Ruanda.

Dal punto di vista economico, la regione si basa principalmente sul'agricoltura e presenta vaste piantagioni di vegetali e fiori da cui si esportano prodotti di alta qualità verso l'Europa.


10

Italia

Arrivo a destinazione in mattinata.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Volo di linea Qatar Airways per il rientro in Italia da Arusha.


Aggiungi un po' di relax con un soggiorno mare

Il Quality Group