DOVE
Dove vorresti andare
QUANDO
Quando vorresti partire
DURATA
Quanto vorresti star via
BUDGET
Qual'è il tuo budget
TEMA
Cosa cerchi nel tuo viaggio
STILE DI VIAGGIO
Scegli il tuo stile
Condividi:

Seychelles da sogno

Durata 11 giorni, 8 notti
QUOTE A PARTIRE DA: 2750
  • Il Diamante
  • Viaggio di nozze

Esclusiva il Diamante

Descrizione del tour

SEYCHELLES DA SOGNO
Soggiorno di 11 giorni / 8 notti

Offerta valida per prenotazioni effettuate almeno 45 giorni prima della partenza e per soggiorni dall'11/04 al 31/10/2021 (escluso periodo 01- 23/08/2021)

Soggiorno balneare da sogno nelle Seychelles, uno degli arcipelaghi più ambiti dell'Oceano Indiano. Constance Ephelia a Mahé e Constance Lemuria a Praslin saranno la cornice perfetta per un'esotica luna di miele di lusso!

In omaggio agli Sposi :

Dolcetti e spumante in camera all'arrivo, in entrambi i Resort. Dal 18/04 al 13/07 presso Constance Lemuria gli Sposi avranno diritto ad un credito giornaliero di Euro 50 da spendere per cibi/bevande o per trattamenti SPA.

Luoghi visitati

Note informative

VALIDITA' PROPOSTA
QUOTA VALIDA PER TUTTE LE PARTENZE DALL' 11 APRILE AL 30 OTTOBRE 2021 (ESCLUSO 1.23/08/2021).

ATTENZIONE, QUOTA "A PARTIRE DA" INDICATIVA PER PERSONA SU BASE DOPPIA, SOGGETTA A RICONFERMA AL MOMENTO DELLA QUOTAZIONE.

Paesi visitati



Itinerario Giornaliero

1

Italia / Seychelles

Partenza dalla città prescelta per Mahé con voli di linea via scalo internazionale. Pasti e pernottamento a bordo.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

2

Mahé (25 km)

Categoria Sistemazione Trattamento
Junior suite Constance Ephelia Mezza pensione

Arrivo sull'isola di Mahé, disbrigo delle formalità d’ingresso ed incontro con il nostro personale locale incaricato per il benvenuto ed assistenza al trasferimento privato in hotel (autista di lingua inglese). Sistemazione nella camera prenotata (disponibile dalle ore 14:00), cena e pernottamento presso Constance Ephelia.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Mahè, isola principale dell'arcipelago delle Seychelles


DAL
3
AL
4

Mahé

Categoria Sistemazione Trattamento
Junior suite Constance Ephelia Mezza pensione

Giornate da dedicarsi al soggiorno balneare. Lasciatevi sedurre da queste bellissime isole che evocano paesaggi da paradiso perduto. Potrete noleggiare un'auto ed andare alla scoperta della vostra spiaggia preferita di Mahé scegliendo tra Anse à la Mouche, Beau Vallon, Anse Takamaka, Anse Intendance... oppure rilassarvi sulle spiagge del resort facendo snorkeling nel parco nazionale marino di Port Launay.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Mahè, isola principale dell'arcipelago delle Seychelles


5

Mahe / Praslin (5 km)

Categoria Sistemazione Trattamento
Junior suite Constance Lemuria Mezza pensione

Dopo la prima colazione, trasferimento in aeroporto e volo per Praslin, che si raggiunge in circa 20 minuti con Air Seychelles. All'arrivo trasferimento presso Constance Lemuria, sistemazione nella camera riservata (disponibile dalle ore 14:00), cena e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Praslin è la seconda isola in ordine di grandezza delle Seychelles, a 45 km a nord est di Mahe, di 10 km per 3.7 km ed ospita una popolazione di circa 6500 abitanti. Su Praslin si trova la favolosa Vallee de Mai, uno dei due siti delle Seychelles dichiarati Patrimonio Mondiale dall’UNESCO. L’isola vanta delle spiagge di una bellezza mirabile quali Anse Lazio e Anse Georgette, che negli ultimi anni, sono regolarmente nella lista delle 10 spiagge più belle al mondo. Prima di essere abitata da coloni Francesi a meta’ del XVIII secolo la Côte d'Or di Praslin era uno dei covi preferiti dai pirati. L’isola di Praslin fu così chiamata in onore del Duca di Praslin, Ministro della Marina francese nel 1768, quando venne posata la ‘Pietra di Possesso’ originale sull’Ansa che ne porta ancora il nome: Anse Possession. Quasi un secolo e mezzo dopo, il generale Gordon (l’eroe di Khartoum) visitò Praslin e si persuase che la Vallée de Mai fosse il Giardino dell’Eden. In questa valle crescono spontaneamente le palme del leggendario coco-de-mer, la noce più pesante al mondo, il cui frutto si nasconde sulle alte cime delle palme centenarie di questa foresta primordiale. Oltre al coco-de-mer crescono 6 palme endemiche. Praslin è in prima linea per quanto riguarda il turismo, con una lunga tradizione di ospitalità e una vasta gamma di strutture alberghiere. Fornisce anche una base di partenza per fare escursioni sulle isole vicine, alcune delle quali sono importanti santuari dove crescono e nidificano specie endemiche di flora e di fauna.


DAL
6
AL
9

Praslin

Categoria Sistemazione Trattamento
Junior suite Constance Lemuria Mezza pensione

Giornate da dedicarsi al soggiorno balneare. Il resort vanta una posizione invidiabile a Praslin essendo incastonato in una lussureggiante vegetazione e circondato da ben tre spiagge, tra cui la rinomata Anse Georgette. Potrete decidere se abbandonarvi all'ozio e godere dei servizi di alto livello del Constance Lemuria, o effettuare escursioni via mare per scoprire le innumerevoli isolette che circondano Praslin oppure ancora fare una passeggiata nel verde con il Turtle manager dell'Hotel o giocare a golf nello splendido campo da 18 buche...tante le opportunità di svago e relax in questo paradiso!

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Praslin è la seconda isola in ordine di grandezza delle Seychelles, a 45 km a nord est di Mahe, di 10 km per 3.7 km ed ospita una popolazione di circa 6500 abitanti. Su Praslin si trova la favolosa Vallee de Mai, uno dei due siti delle Seychelles dichiarati Patrimonio Mondiale dall’UNESCO. L’isola vanta delle spiagge di una bellezza mirabile quali Anse Lazio e Anse Georgette, che negli ultimi anni, sono regolarmente nella lista delle 10 spiagge più belle al mondo. Prima di essere abitata da coloni Francesi a meta’ del XVIII secolo la Côte d'Or di Praslin era uno dei covi preferiti dai pirati. L’isola di Praslin fu così chiamata in onore del Duca di Praslin, Ministro della Marina francese nel 1768, quando venne posata la ‘Pietra di Possesso’ originale sull’Ansa che ne porta ancora il nome: Anse Possession. Quasi un secolo e mezzo dopo, il generale Gordon (l’eroe di Khartoum) visitò Praslin e si persuase che la Vallée de Mai fosse il Giardino dell’Eden. In questa valle crescono spontaneamente le palme del leggendario coco-de-mer, la noce più pesante al mondo, il cui frutto si nasconde sulle alte cime delle palme centenarie di questa foresta primordiale. Oltre al coco-de-mer crescono 6 palme endemiche. Praslin è in prima linea per quanto riguarda il turismo, con una lunga tradizione di ospitalità e una vasta gamma di strutture alberghiere. Fornisce anche una base di partenza per fare escursioni sulle isole vicine, alcune delle quali sono importanti santuari dove crescono e nidificano specie endemiche di flora e di fauna.


10

Praslin / Mahé

Prima colazione in hotel. In base all'orario del volo potreste avere ancora del tempo a disposizione per un ultimo tuffo o relax. Nel pomeriggio trasferimento all'aeroporto di Praslin, volo per Mahé e coincidenza con il volo di rientro in Italia via scalo. Pasti e pernottamento a bordo.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Le Seychelles (ufficialmente Repubblica delle Seychelles, in francese République des Seychelles; in creolo seicellese: Repiblik Sesel, in inglese Republic of Seychelles) sono uno stato insulare il cui territorio è costituito da un arcipelago di 115 isole, localizzato nell'Oceano indiano. L'arcipelago si trova a nord-est del Madagascar, a 1500 km dalla costa dell'Africa orientale; le isole più vicine sono Zanzibar a ovest, Mauritius e Réunion a sud, Comore e Mayotte a sudovest, e Maldive a nordest. Le isole, disabitate, furono probabilmente visitate occasionalmente da navigatori sud-asiatici o arabi; la prima segnalazione della loro scoperta si ebbe in Europa nel 1502 da parte dell'ammiraglio portoghese Vasco da Gama, in conseguenza di ciò furono dette “Isole dell'Ammiraglio”. Il primo sbarco e la relativa relazione esplorativa furono da parte dell'equipaggio della nave inglese “Ascension” nel 1609. Le isole furono a lungo punto di scalo tra Africa ed Asia, luogo di traffici e scambi commerciali, ed anche base di pirati. La prima azione di formale possesso (posa di una lapide incisa) fu espressa nel 1756 dal capitano francese Nicolas Morphy. In seguito le isole furono nominate Seychelles in onore di Jean Moreau de Séchelles, ministro delle finanze del governo francese del re Luigi XV. Gli inglesi contesero ai francesi il possesso delle isole nel periodo dal 1794 al 1810. Nella contesa (coincidente con la guerra tra Gran Bretagna e Francia), Jean Baptiste Quéau de Quincy, amministratore francese delle isole, a fronte della possibile occupazione armata da parte degli inglesi riuscì ad ottenere, sia pure a mezzo della rinuncia ad ogni opposizione militare, la conservazione per i coloni residenti di una preziosa autonomia e neutralità. La sovranità fu alla fine assunta dagli inglesi con l'accordo di Mauritius nel 1810, e formalmente omologata con l'inclusione nel Trattato di Parigi del 1814; da quella data le Seychelles divennero una colonia inglese a tutti gli effetti; fu separata da Mauritius nel 1903. Nel 1976, anno dell'indipendenza, fu istituito un governo sotto forma di repubblica associata al Commonwealth britannico. Nel 1977 un colpo di stato spodestò il primo presidente della repubblica James Mancham, che fu rimpiazzato da France-Albert René. La costituzione modificata del 1979 dichiarò la condizione di stato unipartitico socialista, evidentemente sostenuto dall'Unione Sovietica; tale condizione terminò nel 1991 con lo scioglimento dell'Unione Sovietica stessa. La nuova versione della costituzione emendata in senso democratico fu proposta nel 1992 ma non fu omologata, non raggiungendo il 60% dei voti a favore come prescritto; una nuova versione corretta e modificata fu invece approvata nel 1993.


11

Italia

Arrivo a destinazione in giornata.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Aggiungi un po' di relax con un soggiorno mare