DOVE
Dove vorresti andare
QUANDO
Quando vorresti partire
DURATA
Quanto vorresti star via
BUDGET
Qual'è il tuo budget
TEMA
Cosa cerchi nel tuo viaggio
STILE DI VIAGGIO
Scegli il tuo stile
Condividi:

Namibia Flying Safari (NamibRand, Hoanib Valley, Skeleton Coast)

Durata 8 giorni, 7 notti
Luxury Experience
QUOTE A PARTIRE DA: 5939
  • Il Diamante
  • QFeel

Descrizione del tour

Il meglio della Namibia in volo. Un viaggio entusiasmante che vi porterà dalle alte dune di Sossusvlei al magico mondo della Skeleton Coast.

I punti di forza di questo circuito:

- Voli da turismo per ammirare dall'alto uno scenario mozzafiato;

- La NamibRand è l'area del deserto del Namib più suggestiva. Si visitano non solo le alte dune di Sossusvlei ma si esplora con safari e quad bike tutti i dintorni più belli

- Visitate la remota (e bellissima) regione del Hoanib Valley alla ricerca delle splendide e graziose giraffe, ai possenti elefanti ma anche leoni e rinoceronti tutti adattatesi magistralmente ad un ambiente desertico

- Visitate la comunità Himba di Hoanib per imparare quest'affascinante etnia, una delle più belle del continente africano

- godete di un trasferimento unico e bellissimo tra la valle dell'Hoanib sino alla costa atlantica qui conosciuta come Skeleton Coast

- esplorerete un modo incredibile nella regione della Skeleton Coast, non solo dune, non solo mare. Un mix di scenari, inclusi i maestosi castelli d'argilla, che apprezzerete in veicoli 4x4 e quadbike.

Luoghi visitati

Sossusvlei e Deadvlei, Hoanib, Skeleton Coast, Windhoek

Paesi visitati



Itinerario Giornaliero

1

Windhoek International / Winhoek Eros Airport / NamibRand Nature Reserve

Categoria Sistemazione Trattamento
Superiore Kwessi Dunes Lodge All inclusive

All'arrivo all'aeroporto internazionale di Windhoek (Hosea Kutako), disbrigo delle formalità d'ingresso ed incontro con l'autista. Trasferimento in veicolo riservato per l'aeroporto di Eros. Il nostro incredibile viaggio inizia proprio da questo piccolo aeroporto cittadino da dice si parte in volo da turismo in direzione sud verso il grande deserto del Namib. La Namibia è una terra bellissima e per molti fonte di grande ispirazione ma quando si ha la fortuna di poterla ammirare dall'alto allora si avrà la certezza di vivere un'esperienza magica. La vastità del territorio e la sua incredibile conformazione geologica regalano scenari davvero mozzafiato. Il volo di oggi, di circa un'oretta, sarà l'antipasto di un viaggio incredibilmente bello. Atterriamo sulla pista della Riserva Naturale del NamibRand e raggiungiamo con un comodo trasferimento in 4x4 il nostro lodge. Inaugurato a Marzo, il Kwessi Dunes, rappresenta una delle soluzioni più raffinate della regione. Le sistemazioni, un mix tra chalet con il tradizionale tetto in paglia e campo tendato di lusso, sono ricche di charme ed offrono un comfort superiore. Ogni dettaglio è estremamente curato. Il trattamento per le prossime due notti include tutti i pasti e tutte le bevande (eccetto champagne d'importazione, vini superiori, liquori di importazione). Al pomeriggio effettuiamo quello che si chiama qui "Nature Drive", una ricognizione in veicoli 4x4 nell'immensa riserva, per godere degli scenari desertici che caratterizzano quest'angolo della Namibia.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

La regione del Sossusvlei è situata nel sud-ovest della Namibia ed è caratterizzata principalmente dal Namib Naukluft Park e dai suoi punti salienti Sossusvlei e Dead Vlei.

La regione è molto varia con il deserto del Namib mozzafiato - il deserto più antico del mondo - a ovest e la grande scarpata che forma una barriera naturale tra il deserto del Namib e gli altopiani centrali nell'estremo oriente.

Tra le attività più interessanti si trovano Il grande Namib Naukluft Park, Sossusvlei con le dune di sabbia più alte del mondo o il Dead Vlei, una padella di argilla con centinaia di scheletri di alberi di camelthorn.

Diversi sentieri escursionistici guidati e unici possono essere fatti nella regione di Sossusvlei. Inoltre meritano una visita il Sesriem Canyon e il Castello di Duwisib.


2

NamibRand Nature Reserve: le dune di Sossusvlei

Categoria Sistemazione Trattamento
Superiore Kwessi Dunes Lodge All inclusive

Sveglia alle prima luci del giorno. Oggi esploriamo un'icona della Namibia: le alte dune di Sossusvlei e l'incredibile DeadVlei. Impareremo che questo è il deserto più antico del mondo ma anche il più "vivo" grazie alla formazione delle nebbie dall'Oceano Atlantico che regalano gocce di rugiada indispensabili alla vita per tantissime specie animali. Paesaggisticamente parlando sarete proiettati verso una dimensione incredibilmente unica. Non ci sono descrizioni appropriate che rendono perfettamente giustizia a così tanta bellezza. Si rientra al termine al lodge. Tempo permettendo si effettua nel pomeriggio / tramonto un'altra attività per godere a pieno questo scenario. Sono disponibili uscite in Quad-Bike per i più avventurosi così come eventuali sorvoli in elicottero e/o mongolfiera (quest'ultima si effettua solitamente al mattino prestissimo per godere delle migliori condizioni atmosferiche. Se siete interessati ad una di queste attività basterà parlarne con la vostra guida al campo). Ma la sera, quando il sole tramonta, inizia qui un nuovo spettacolo che non dovete assolutamente perdere. La NamibRand Reserve è stata dichiarata internazionalmente la prima "Dark Sky Reserve". Basterà alzare gli occhi al cielo per ammirare una volta stellata incredibilmente luminosa. Sono pochissimi i posti al mondo dove poter vedere la Via Lattea così brillante. Pernottamento

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

3

Namib Rand / Swakopmund / Hoanib Valley

Categoria Sistemazione Trattamento
Superiore Hoanib Valley Camp All inclusive

Tempo permettendo al mattino effettuiamo un'ultima attività. Prima colazione e proseguiamo il nostro viaggio, in aereo da turismo, pronti ad ammirare un panorama dall'alto incredibilmente bello. Iniziamo sorvolando il deserto del Namib, quella zona che ieri abbiamo esplorato via terra. Ci dirigiamo così verso la costa atlantica e sorvoliamo su uno dei relitti più famosi di questa zona "Eduard Bohlen" che naufragò qui nel 1909. Via Conception Bay e Sandwich Harbour (qui le dune si gettano letteralmente nell'Oceano) arriviamo al piccolo aeroporto di Swakopmund. Questa è la seconda città più importante della Namibia. Forte è rimasta l'impronta coloniale tedesca. Qui ci sarà ad attendervi il nostro personale incaricato. Sarete trasferiti in auto a Swakopmund per un ricco pranzo a base di pesce. Al termine il volo prosegue la remota regione della valle del fiume Hoanib. Man mano che ci spingiamo all'interno e lasciamo la costa il paesaggio si fa bizzarro, scolpito da ere glaciali e disgeli, movimenti tellurici e agenti atmosferici. Si arriva così all'elegante campo tendato di Hoanib Valley dove trascorreremo le prossime due notti. A seconda dell'orario di arrivo potremmo già al pomeriggio, ora tramonto, fare una prima attività per iniziare a scoprire anche questa parte della Namibia. Il trattamento per le prossime due notti include tutti i pasti e tutte le bevande (eccetto champagne d'importazione, vini superiori, liquori di importazione).

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

L'Hoanib è uno dei 12 fiumi stagionali effimeri nell'ovest della Namibia, dove si trovava il confine tra il nord del Damaraland e il Kaokoland.

La sua lunghezza è di 270 km. Con la bassa densità di popolazione, il carattere di oasi della valle del fiume e la relativamente alta popolazione di fauna selvatica di Hoanib, insieme all'Hoarusib, la sua valle è una delle ultime vere aree selvagge della Namibia.

La Skeleton Coast Wilderness Area, che si estende tra i fiumi Hoanib e Kunene, costituisce il terzo settentrionale della Skeleton Coast e fa parte dello Skeleton Coast Park.

Questo tratto di costa è tra le zone più remote e inaccessibili della Namibia, anche se è qui dove si può vivere la natura. Poiché l'intera area è una concessione privata l’unica opzione per visitarla è soggiornare nel lodge di lusso.


4

Hoanib Valley

Categoria Sistemazione Trattamento
Superiore Hoanib Valley Camp All inclusive

La giornata odierna è scandita dalle attività del mattino e del pomeriggio. Di sicuro effettueremo un safari alla ricerca dell'incredibile fauna africana che qui si è saputa magistralmente adattare ad un ambiente a dir poco ostico. Cercheremo giraffe, elefanti ma anche leoni e rinoceronti. Le guide vi spiegheranno tutti i progetti di ricerca per la salvaguardia delle giraffe del posto così come si avrà l'opportunità di visitare la locale comunità Himba, una delle etnie più affascinanti non solo della Namibia ma del continente africano intero. Per chi ama passeggiare non mancheranno delle occasioni per poter camminare su letti di fiumi asciutti e sulle dune circostanti. Pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

L'Hoanib è uno dei 12 fiumi stagionali effimeri nell'ovest della Namibia, dove si trovava il confine tra il nord del Damaraland e il Kaokoland.

La sua lunghezza è di 270 km. Con la bassa densità di popolazione, il carattere di oasi della valle del fiume e la relativamente alta popolazione di fauna selvatica di Hoanib, insieme all'Hoarusib, la sua valle è una delle ultime vere aree selvagge della Namibia.

La Skeleton Coast Wilderness Area, che si estende tra i fiumi Hoanib e Kunene, costituisce il terzo settentrionale della Skeleton Coast e fa parte dello Skeleton Coast Park.

Questo tratto di costa è tra le zone più remote e inaccessibili della Namibia, anche se è qui dove si può vivere la natura. Poiché l'intera area è una concessione privata l’unica opzione per visitarla è soggiornare nel lodge di lusso.


5

Hoanib Valley / Skeleton Coast

Categoria Sistemazione Trattamento
Superiore Shipwreck Lodge All inclusive

Dopo la prima colazione, in veicolo 4x4, iniziamo a dirigerci verso il Parco della Skeleton Coast. Il trasferimento richiederà una giornata e senza alcun dubbio possiamo affermare che è una rotte più spettacolari del continente africano. Seguiamo inizialmente il corso del fiume effimero del Hoanib, per altro frequentato spesso da grandi branchi di elefanti, per poi seguire il corso di un altro fiume, l'Hoarusib. Il paesaggio pian piano vira in deserto pieno con immense dune sabbiose bianche. Giungiamo così all'incredibile Shipwreck Lodge, costruito prendendo ispirazione dai relitti dei vari naufragi che costellano la Skeleton Coast namibiana. Ci troviamo nell'unico lodge situato all'interno del Parco, a 45 Km a nord di Mowe Bay. Il trattamento per le prossime due notti include tutti i pasti e tutte le bevande (eccetto champagne d'importazione, vini superiori, liquori di importazione).

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Skeleton Coast è un tratto costiero largo 40 km e lungo 500 km. Qui la fredda e imprevedibile Corrente del Benguela dell'Oceano Atlantico si scontra con il paesaggio dunare e desertico della Namibia nord-occidentale.

Il nome Skeleton Coast deriva molto probabilmente dall'enorme numero di balene arenate che hanno perso la vita qui e i cui scheletri potevano essere visti dappertutto.

Numerose navi si sono arenate sulla Skeleton Coast a causa della fitta nebbia, del mare mosso, delle correnti imprevedibili e dei venti tempestosi. Nonostante il carattere ostile della Skeleton Coast, ci sono un certo numero di animali selvatici da osservare, e alcune piante si sono incredibilmente adattate all'area priva di pioggia della Skeleton Coast e dipendono esclusivamente dalla nebbia quotidiana proveniente dall'Oceano Atlantico.

 


6

Skeleton Coast

Categoria Sistemazione Trattamento
Superiore Shipwreck Lodge All inclusive

L'essenza stessa di questo incredibile angolo di mondo è la bellezza, la libertà e la solitudine. Spazi immensi desolati che suscitano sempre forti emozioni nell'anima dei viaggiatori. Si rimarrà sorpresi però delle molteplici attività che si possono avere anche in quello che sembra a prima vista un posto nel nulla. Visitiamo infatti Mowe Bay per ammirare una colonia di foche e ci fermeremo ad ammirare i relitti di Karimona e Suiderkus. Ammireremo i resti di una miniera di diamanti di Westies così come non mancherà la visita della regione conosciuta come l'area dei castelli d'argilla. Il pranzo lo effettueremo, condizioni atmosferiche permettendo, sulla costa direttamente in spiaggia. Pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

7

Skeleton Coast / Windhoek

Categoria Sistemazione Trattamento
Superiore Olive Exclusive (Junior Suite) Prima colazione

Tempo permettendo effettuiamo un'ultima attività. Di seguito trasferimento sulla pista non distante da Mowe Bay e partenza in volo da turismo per Windhoek sorvolando così tutta la regione centrale del paese. L'arrivo all'aeroporto cittadino di Eros è previsto nel pomeriggio. Trasferimento in hotel. Sistemazione, cena libera e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Windhoek è la capitale della Namibia e oggi conta con circa 400.000 abitanti. Windhoek è il centro politico, culturale, industriale ed economico della Namibia.

Quando la Namibia divenne indipendente dal Sud Africa nel 1990, la città conobbe una forte rinascita per quanto riguarda gli aspetti politici, culturali e turistici e il numero degli abitanti aumentò rapidamente.

Dal suo passato coloniale, oggi a Windhoek si possono trovare numerosi edifici di quell’epoca, e l'influenza dei tempi coloniali tedeschi può ancora essere vista oggi: ristoranti tedeschi, diversi nomi di strade tedesche, birra tedesca, pane e salsicce e anche il carnevale tedesco viene celebrato in grande misura! In alcuni negozi si può comunicare in tedesco anche se la lingua ufficiale in Namibia è l'inglese.

La città offre parecchi luoghi di interesse, come sono la Christchurch, il Tintenpalast (sede del governo), il vecchio forte "Alte Feste", il monumento del cavaliere tedesco, nonché diversi musei e gallerie.

 


8

Windhoek - Partenza dalla Namibia (45 km)

Categoria Sistemazione Trattamento
Superiore Prima colazione

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto. Fine dei servizi

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Aggiungi un po' di relax con un soggiorno mare