DOVE
Dove vorresti andare
QUANDO
Quando vorresti partire
DURATA
Quanto vorresti star via
BUDGET
Qual'è il tuo budget
TEMA
Cosa cerchi nel tuo viaggio
STILE DI VIAGGIO
Scegli il tuo stile
Condividi:

Il Baltico di Charme

Durata 10 giorni, 9 notti
QUOTE A PARTIRE DA: 2465
  • Il Diamante
  • Viaggi del Club

Descrizione del tour

Itinerario esclusivo alla scoperta di sapori genuini, centri medioevali, Capitali a misura d’uomo, parchi naturali senza trascurare i comfort e lo charme di boutique hotel con SPA e dimore storiche

Luoghi visitati

Cattedrale di Riga, Jurmala, Sigulda, Tartu, Tallinn, Porvoo, Helsinki Summer

Note informative

Note importanti
• In caso di chiusura per turno e/o restauro di alcuni complessi monumentali, gli stessi saranno sostituiti con complessi di pari interesse.

• In alcune date le strutture ricettive potrebbero non avere disponibilità ed essere sostituite con altre di livello pari o superiore.

• I complessi di alcuni hotel potrebbero essere soggetti a pagamento di extra o essere fruibili liberamente in orari prefissati

Paesi visitati



Itinerario Giornaliero

1

Milano - Riga

Categoria Sistemazione Trattamento
Standard Grand Poet Cena e pernottamento in hotel

1° giorno: Italia - Riga Partenza da Milano Malpensa con volo di linea per Riga. All’arrivo incontro con l’incaricato e transferimento in hotel, situato lungo la fascia di parco che divide il centro medioevale dal quartiere Art Nouveau. Cena in hotel e pernottamento

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Fondata nel '200 come sede della diocesi di Riga, è la chiesa più grande delle Repubbliche Baltiche, la cui architettura riflette la successione degli stili attraverso i secoli: la parte orientale, la più antica, presenta elementi romanici, mentre il campanile è un esempio del barocco settecentesco; la maggioranza dell'edificio, comunque, risale al XV secolo ed è in stile gotico. Nel chiostro sono raccolti alcuni interessanti pezzi archeologici ritrovati durante i lavori di restauro.


2

Riga – Jurmala - Riga

Categoria Sistemazione Trattamento
Standard Grand Poet Mezza pensione

Fondata nel 1201 dal Vescovo tedesco Albert, Riga è la più popolosa delle tre Capitali Baltiche e vanta un vero e proprio caleidoscopio di stili architettonici. In mattinata la visita Vi accompagnerà a piedi nel centro storico medioevale, dove si trovano il Castello di Riga, la Cattedrale, la chiesa di San Pietro, le Porte Svedesi, i Tre Fratelli, la casa delle Piccole e delle Grandi Corporazioni ed il monumento alla Libertà. Nel pomeriggio si andrà alla scoperta di Jurmala, mondana località balneare sulle sponde del golfo di Riga, che vanta ben 30 km di spiagge sabbiose e moltissime ville e hotel costruiti interamente in legno. Rientro a Riga e cena tipica lettone in un ristorante del centro.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Jūrmala (in tedesco: Dünemünde) è una città della Lettonia situata sul Mar Baltico, 20 km a nordovest di Riga. Città turistica non lontana dalla sua capitale Riga, è famosa per le sue ville caratteristiche e per una spiaggia amplissima. Si affaccia sul Baltico per tutta la sua estensione. È stata una stazione balneare dell'ex Unione Sovietica ed ancora oggi vanta un discreto afflusso turistico. Ogni anno, verso la fine della stagione estiva è protagonista di un concerto di musica sinfonica molto suggestivo organizzato dai russi, dal nome tradotto "nuova onda" (новая волна in russo, jaunais vilnis in lettone), a cui spesso partecipano star internazionali e/o nazionali (in quanto ospiti o giudici) come Anna Pugačova e Raimonds Pauls. La città si estende per 32 km in direzione E-O lungo il Golfo di Riga ed è composta di fatto da un agglomerato filiforme di centri balneari (da ovest a est: Ķemeri, Jaunķemeri, Sloka, Kauguri, Vaivari, Asari, Melluži, Pumpuri, Jaundubulti, Dubulti, Majori, Dzintari, Bulduri e Lielupe). Il toponimo lettone significa "spiaggia" o "costa".


3

Riga – Parco Naz. Gauja – Dikli

Categoria Sistemazione Trattamento
Standard Hotel Dikli Palace Mezza pensione

Da Riga procederemo verso Est per scoprire la dimensione medioevale della Lettonia. L’itinerario ci porta infatti alla cittadina di Sigulda, che si trova nello scenario selvaggio del Parco Nazionale di Gauja; a Sigulda si scoprirà la leggenda della Rosa di Turaida e si visiteranno i resti del Castello Episcopale e del Castello dei Cavalieri della Spada. Si proseguirà quindi per Cesis, città anseatica con le sue viuzze tortuose, i suoi giardini ed i ruderi del castello, per poi arrivare all’hotel Dikli Palace****, una dimora neo-barocca risalente al XIX secolo. Cena in hotel e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Istituito nel 1973, a cavallo del fiume Gauja si estende per 900 kmq fra le località di Sigulda e Valmiera. Ricco di sentieri e percorsi naturalistici da fare a piedi, a cavallo e in canoa, ha lo scopo di preservare la particolare flora e fauna della zona, nota come "Vidzemes Sveice", la Svizzera della Livonia per via dei suoi paesaggi.


4

Dikli – Valmiera - Dikli

Categoria Sistemazione Trattamento
Standard Hotel Dikli Palace Mezza pensione e degustazione birrificio

La giornata sarà dedicata alla scoperta della zona di Valmiera, cittadina ricca di fascino fondata nel XIV secolo, con il suo castello, di cui si conservano i ruderi. Il birrificio locale di Valmiera (nei pressi del castello) ha fama di essere il migliore degli Stati Baltici. Al termine della visita agli impianti avrete modo di assaggiare i suoi prodotti di eccellenza. Sempre nella stessa zona si incontrerà un locale produttore di formaggi che, nella sua azienda agricola, ne proporrà la degustazione. Rientro a Dikli e cena a barbecue nel parco della residenza.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Sigulda è una città situata nel Parco Nazionale di Gauja, circa 53 chilometri a nordest di Riga.. Sigulda era una posizione strategicamente importante durante l'età medievale, che vanta tre castelli nelle immediate vicinanze. Le rovine del castello di Turaida sono ora il museo più visitato in Lettonia. La sua posizione vicino alle rocce di arenaria del fiume Gauja gli ha dato il soprannome di Svizzera lettone. Ora è la capitale della Lettonia per le attività all'aperto e sede di una pista olimpica di bob standard.


5

Dikli – Vihula

Categoria Sistemazione Trattamento
Standard Vihula Manor Country Club & Spa Mezza pensione

Dopo aver lasciato Dikli si procede verso l’Estonia. La prima cittadina che si incontra è Tartu, celebre per la sua Università, fondata nel 1632. Dopo la visita al centro cittadino e all’università, si prosegue attraverso la zona collinare dell’Estonia settentrionale attraversando la cittadina di Rakvere per poi raggiungere nel primo pomeriggio l’hotel Vihula Manor Country Club & Spa**** - una dimora del Settecento situata nel cuore del Parco Nazionale di Lahemaa. Cena in hotel e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Tartu (Dorpat in tedesco) è una città dell'Estonia, seconda città del Paese in termini di popolazione con 84.747 abitanti.[1] Sorge sulle sponde del fiume Emajõgi ed è sede di un'antica e prestigiosa università; è il capoluogo della contea di Tartumaa. Nel territorio della città si trovava una fortezza estone fin dal V secolo. La prima citazione della città risale al 1030 quando fu conquistata dal granduca Jaroslav il saggio e ne fece un punto di appoggio a nord-ovest del Rus' di Kiev. In seguito fu conquistata dai Cavalieri dell'Ordine Teutonico, nel medioevo era un'importante nodo di collegamento tra le città anseatiche, delle quali entrò a far parte con il nome tedesco di Dorpat, e le città russe di Pskov e Novgorod.


6

Parco Nazionale di Lahemaa

Categoria Sistemazione Trattamento
Standard Vihula Manor Country Club & Spa Mezza pensione

In mattinata avrete modo di visitare il villaggio-museo etnografico di Altija e Palmse Manor, la più importante dimora storica in Estonia, appartenuta alla famiglia von Prahlen. Lungo la via del ritorno si farà una sosta per ammirare il Sagadi Manor, residenza del XVII secolo circondata da un grandioso parco. Pomeriggio a disposizione per relax nella spa dell’hotel e cena a lume di candela nella cantina dei vini del Vihula Manor.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Ad un'ora di auto da Tallinn, il Parco Nazionale di Lahemaa fornisce ai visitatori un perfetto assaggio dei panorami naturali dell'Estonia. Situato lungo la costa Nord del Paese, è la location ideale per una camminata alla scoperta della natura estone. Vi si possono trovare spiagge sabbiose ed alte scogliere, stagni pittoreschi e foreste di pini, fiumi che hanno eroso le scogliere nel loro percorso lungo il mare e massi erratici rimasti a testimonianza dell'ultima Era glaciale. Lahemaa è anche una delle più importanti aree di conservazione delle foreste in cui vivono molti grandi mammiferi: l'area di Kõrvemaa è dimora di alci, cinghiali, orsi, linci, lepri e molti altri animali selvatici.


7

Vihula – Tallinn- Haikko

Categoria Sistemazione Trattamento
Standard Hotel Haikko Manor Mezza pensione

Partenza in mattinata per Tallinn (80 km). La capitale estone è un affascinante mix di calma medioevale e fermento di una città moderna. Nel centro medioevale, cinto di fiabesche mura e torri, si trovano moltissime botteghe artigiane, gallerie d’arte e locali di ogni tipo. Durante la passeggiata con la guida si potranno ammirare la città vecchia, con la collina di Toompea, il Castello, la Cattedrale Nevsky, l’antico Municipio e la sala delle Corporazioni. Nel pomeriggio ci si imbarca sul traghetto per Helsinki, che coprirà in un paio di ore la distanza fra le due Capitali (circa 80 km). All’arrivo si prosegue in direzione Est, alla volta dell’hotel Haikko Manor, costruito ai primi Novecento e famoso per la sua spa. Le camere potranno essere situate nell’edificio storico o nella moderna dependance. Cena e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Si tratta della principale (e della più grande) chiesa russa ortodossa a Tallinn. Fu costruita nel 1900, all'epoca dell'impero russo, sceglienddo il punto più elevato della città anche per sottolinearne l'importanza, sia religiosa, sia politica. L'interno, ricco di mosaici ed icone, vale senz'altro la visita. Le campane della chiesa (ben undici, la più grande delle quali pesa 15 tonnellate) rappresentano l'insieme campanario più grande della città.


8

Haikko – Porvoo - Haikko

Categoria Sistemazione Trattamento
Standard Hotel Haikko Manor Mezza pensione

In mattinata escursione nella vicina Porvoo (7 km), la seconda città più antica della Finlandia, città ricca di storia e di scorci pittoreschi. La passeggiata toccherà la città vecchia con le sue celebri chiese in legno e le case sulla costa, dipinte in rosso alla fine del Settecento in onore del re Gustav III di Svezia, che visitò la città. Pomeriggio a disposizione per relax nella spa dell’hotel. Cena tipica finlandese in hotel.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Porvoo è una città della Finlandia situata nella regione dell'Uusimaa. Il nome deriva da un'antica fortificazione situata nei pressi del fiume Porvoonjoki che attraversa la città. Porvoo è una delle sei città medievali della Finlandia e la seconda città più antica dopo Turku, fondata 800 anni fa. È situata nella parte meridionale del paese e si affaccia sul golfo di Finlandia circa 50 chilometri a est di Helsinki. Molto suggestivi sono i magazzini in legno rosso lungo il fiume, che devono il colore a una visita di re Gustavo III di Svezia, dipinte nel vivace colore in suo onore. La Vecchia Porvoo è uno dei luoghi più pittoreschi della Finlandia e ha ispirato fotografi di tutto il mondo, grazie alla sua architettura originale. Qui si trovano anche i migliori ristoranti e le fabbriche del goloso cioccolato. D’inverno è anche possibile sciare nel parco urbano cittadino. La città è bilingue con il finlandese e lo svedese come lingue ufficiali.


9

Haikko – Helsinki

Categoria Sistemazione Trattamento
Standard Glo art Hotel Prima colazione e pernottamento

Partenza in mattinata per Helsinki (circa 50 km). La mattinata è dedicata alla visita panoramica della Capitale finlandese, con il porto, la piazza del Senato e la Cattedrale luterana, la celebre Mannerheim Streeet, l’edificio del Parlamento, il Finlandia Hall, il monumento a Sibelius e la celebre Chiesa nella Roccia. Nel pomeriggio escursione (facoltativa) al museo a cielo aperto di Seurasaari, un’oasi di pace nel cuore della città, con cascine in legno, antiche residenze storiche e case provenienti da tutta la Finlandia. In serata cena - crociera (facoltativa) sulla baia di Helsinki. Pernottamento in hotel.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Il monumento a Sibelius è dedicato al compositore finlandese Jean Sibelius (1865-1957) e si trova nel Sibelius Park, nel distretto di Töölö in Helsinki, la capitale della Finlandia.

Il monumento è stato progettato da Eila Hiltunen e inaugurato il 7 settembre 1967.

Originariamente scatenò in acceso dibattito in merito ai pregi e difetti dell'arte astratta, per questo motivo venne inclusa un'effige di Sibelius nell'opera.

L'opera consiste in una serie di più di 600 tubi cavi che raffigurano altrettante canne d’organo, saldati insieme per formare un'onda. Il proposito dell'artista era quello di catturare l'essenza della musica di Sibelius. Il monumento pesa 24 tonnellate, è alto 8,5 metri e largo 6,5. Una versione più piccola del monumento è situata nella sede UNESCO in Parigi, mentre un’opera con un concetto simile, sempre disegnato da Hiltunen, è situato nel piazzale di fronte al quartier generale delle Nazioni Unite in New York City.


10

Helsinki – Italia

Categoria Sistemazione Trattamento
Standard Prima colazione

Helsinki – Italia Mattinata a disposizione per ulteriori visite individuali e/o acquisti, nel pomeriggio transfer in aeroporto e rientro in Italia.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Helsinki è la capitale della Finlandia, sorge a sud del paese e si affaccia sul Golfo di Finlandia. È  la destinazione ideale per una fuga nel nord e d’estate dà il meglio di se: la città, infatti, è facile da visitare a piedi e in bici, per ammirare meglio il luminoso paesaggio estivo. Con le navi e i traghetti si possono raggiungere le numerose isole di fronte alla città, che raccontano la storia della Finlandia attraverso il loro patrimonio culturale e storico. In estate, quando le giornate solo lunghe e luminose, le strade di Helsinki oltre che tingersi di colori meravigliosi, si riempiono anche di tanta musica; infatti, sono tantissimi i festival musicali e i concerti  (jazz, blues, rock, opera lirica e musica da camera) che vengono organizzati all’aperto in questo periodo. 

Altra tappa obbligatoria nella capitale, fra negozi di design e parchi cittadini, è il Mercato Coperto, che offre squisite delizie finlandesi da assaggiare.


Aggiungi un po' di relax con un soggiorno mare

Il Quality Group

Notice: Undefined index: media in /usr1/www/html/qualitygroupv4/App/controller/TourController.php on line 523 Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /usr1/www/html/qualitygroupv4/App/controller/TourController.php on line 523