DOVE
Dove vorresti andare
QUANDO
Quando vorresti partire
DURATA
Quanto vorresti star via
BUDGET
Qual'è il tuo budget
TEMA
Cosa cerchi nel tuo viaggio
STILE DI VIAGGIO
Scegli il tuo stile
Condividi:

Fly & Drive Explorer tour

Durata 11 giorni, 10 notti
Self drive
QUOTE A PARTIRE DA: Su richiesta
  • Il Diamante
  • Viaggio di nozze

Descrizione del tour

Un percorso ad anello per scoprire borghi e città delle Repubbliche Baltiche.

Luoghi visitati

Tallinn, Tartu, Cesis, Sigulda, Liepaja, Klaipeda, Palanga, Penisola di Neringa, Kaunas, Vilnius, Collina delle croci, Riga, Parnu

Note informative

Categorie hotel
Non tutti gli hotel della categoria "4 stelle" sono ufficialmente riconosciuti come tali, ma sono comunque la miglior sistemazione disponibile nelle località prescelte. Note Operative
Tutte le proposte presenti in catalogo sono prodotti individuali, che vanno messi in richiesta presso le singole strutture. In alcuni periodi (eventi, fiere, manifestazioni…) è possibile che alcune strutture siano al completo o siano soggette a supplemento
Per noleggiare un’auto è richiesta un’età minima di 21 anni (25 anni per alcuni modelli di auto), patente in corso di validità (conseguita da almeno due anni), e una carta di credito con i numeri in rilievo dei principali circuiti
Il ritiro e la riconsegna dell'auto andranno effettuati nell'arco degli orari di apertura degli uffici (9.00-17.00); in caso di ritiro o riconsegna al di fuori di questi orari sarà possibile l'applicazione di un supplemento.

Paesi visitati



Itinerario Giornaliero

1

Italia/Tallin

Categoria Sistemazione Trattamento
4 stelle Hotel Kreutzwald Solo pernottamento
3 stelle Hotel Metropol Solo pernottamento

Partenza da Milano con voli di linea per Riga. All'arrivo, incontro con l’incaricato e ritiro dell’auto a noleggio. Sistemazione a Tallinn e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Tallinn è la capitale dell'Estonia ed il principale porto. Situata nella costa settentrionale del paese, sul Mar Baltico, 80 chilometri a sud di Helsinki, è anche la città più popolosa e maggiore centro economico e commerciale del paese ugrofinnico. La sua medioevale Città Vecchia, antico porto anseatico è divenuta patrimonio dell'umanità dell'UNESCO nel 1997. Tallinn è la Capitale Europea della Cultura per l'anno 2011 assieme alla città finlandese di Turku.


2

Tallin

Categoria Sistemazione Trattamento
4 stelle Hotel Kreutzwald Pernottamento e prima colazione
3 stelle Hotel Metropol Pernottamento e prima colazione

La Capitale estone merita una giornata piena di visite. Al mattino potete lasciare l’auto parcheggiata per esplorare a piedi il fiabesco centro storico cinto da mura, mentre al pomeriggio potete esplorare le parti più esterne della città, come il palazzo di Kadriorg, lo stadio del canto o la torre televisiva di Pirita, da cui potrete godere di un panorama che, nelle giornate più limpide, si estende sino alla Finlandia.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Tallinn è la capitale dell'Estonia ed il principale porto. Situata nella costa settentrionale del paese, sul Mar Baltico, 80 chilometri a sud di Helsinki, è anche la città più popolosa e maggiore centro economico e commerciale del paese ugrofinnico. La sua medioevale Città Vecchia, antico porto anseatico è divenuta patrimonio dell'umanità dell'UNESCO nel 1997. Tallinn è la Capitale Europea della Cultura per l'anno 2011 assieme alla città finlandese di Turku.


3

Tallin/Tartu

Categoria Sistemazione Trattamento
4 stelle Hotel London Pernottamento e prima colazione
3 stelle Hotel Pallas Pernottamento e prima colazione

Questa giornata sarà dedicata alla natura dell’Estonia: per arrivare alla tappa di Rakvere, attraverserete il famoso Parco Nazionale di Lahemaa, il più famoso dei parchi estoni. Proseguimento per Mustvee, sulle sponde del lago Peipsi diviso fra Russia ed Estonia) per arrivare a Tartu, detta la “capitale culturale”, per via della sua antica università e della vivace vita culturale.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Tartu (Dorpat in tedesco) è una città dell'Estonia, seconda città del Paese in termini di popolazione con 84.747 abitanti.[1] Sorge sulle sponde del fiume Emajõgi ed è sede di un'antica e prestigiosa università; è il capoluogo della contea di Tartumaa. Nel territorio della città si trovava una fortezza estone fin dal V secolo. La prima citazione della città risale al 1030 quando fu conquistata dal granduca Jaroslav il saggio e ne fece un punto di appoggio a nord-ovest del Rus' di Kiev. In seguito fu conquistata dai Cavalieri dell'Ordine Teutonico, nel medioevo era un'importante nodo di collegamento tra le città anseatiche, delle quali entrò a far parte con il nome tedesco di Dorpat, e le città russe di Pskov e Novgorod.


4

Tartu/Cesis/Sigulda

Categoria Sistemazione Trattamento
4 stelle hotel Segewold Pernottamento e prima colazione
3 stelle Hotel Sigulda Pernottamento e prima colazione

Oggi si lascia l’Estonia per entrare in Lettonia, la prima tappa sarà Cesis, dove si potrà passeggiare nella città vecchia e visitare il Castello e la chiesa di San Giovanni. Si prosegue attraverso il Parco Nazionale di Gauja fino a Sigulda, dove sono visitabili le rovine del Castello Episcopale ed il Castello dei Cavalieri della Spada.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Tartu (Dorpat in tedesco) è una città dell'Estonia, seconda città del Paese in termini di popolazione con 84.747 abitanti.[1] Sorge sulle sponde del fiume Emajõgi ed è sede di un'antica e prestigiosa università; è il capoluogo della contea di Tartumaa. Nel territorio della città si trovava una fortezza estone fin dal V secolo. La prima citazione della città risale al 1030 quando fu conquistata dal granduca Jaroslav il saggio e ne fece un punto di appoggio a nord-ovest del Rus' di Kiev. In seguito fu conquistata dai Cavalieri dell'Ordine Teutonico, nel medioevo era un'importante nodo di collegamento tra le città anseatiche, delle quali entrò a far parte con il nome tedesco di Dorpat, e le città russe di Pskov e Novgorod.


5

Sigulda/Sabile/Kandava/Kuldiga/Liepajia

Categoria Sistemazione Trattamento
4 stelle Hotel Kolumbs Pernottamento e prima colazione
3 stelle Hotel Amrita Pernottamento e prima colazione

Dopo aver lasciato il parco di Gauja ed aggirato Riga, si attraversano i principali borghi della Curlandia, nella parte occidentale del Paese; Vi consigliamo una tappa supplementare per ammirare le più ampie cascate del Nord Europa, formate dal fiume Venta a Kuldiga. Proseguimento per Liepaja, lungo la costa baltica.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Liepāja (ted. Libau, rus. Лиепая, Liepaja) è una città della Lettonia di 82.413 abitanti. È un importante porto sul cordone litorale che separa il Mar Baltico dalla laguna omonima, 180 km a ovest-sud-ovest della capitale Riga.


6

Liepajia/Palanga/Klaipeda/Nida

Categoria Sistemazione Trattamento
4 stelle Hotel Nerija Pernottamento e prima colazione
3 stelle Hotel Nidos Banga Pernottamento e prima colazione

Liepaja è nota per essere un porto sempre libero dal ghiaccio e sede di un porto di sommergibili. Dopo aver passeggiato nella città vecchia, potrete partire verso Klaipeda. Vi consigliamo una tappa a Palanga, la prima località balneare che troverete in Lituania. Questa cittadina è famosa per l’ambra fossile, cui è stato dedicato un intero museo. A Klaipeda dovrete imbarcare l’auto su di un piccolo traghetto per passare sulla penisola di Curlandia, una lunga striscia di sabbia che divide il Mar Baltico dalla baia dei Curoni, patrimonio UNESCO. Le foreste di conifere e le alte dune di sabbia sono un tratto distintivo di questa regione. Il pernottamento sarà nel villaggio di pescatori di Nida, dove Thomas Mann era solito trascorrere le vacanze (è ancora visitabile la sua casa).

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Klaipėda è l'unico porto di mare della Lituania sul Mar Baltico, è un importante porto per i traghetti, con collegamenti a Svezia, Danimarca e Germania. Klaipėda possiede una pittoresca architettura: il centro, molto frequentato e vivace durante la stagione estiva, presenta agglomerati simili a quelli che si possono trovare in Germania, Inghilterra e Danimarca mentre la cerchia a ridosso del centro e la prima periferia sono caratterizzate dalla classica architettura sovietica. La cerchia più esterna invece è domiata da case unifamiliari modernissime, simbolo dello sviluppo della città nel decennio 1998-2008. Viene usata spesso come punto di partenza per escursioni verso le Penisola di Curlandia e verso Palanga.


7

Nida/Klaipeda/Kaunas/Vilnius

Categoria Sistemazione Trattamento
4 stelle Hotel Amberton Vilnius Pernottamento e prima colazione
3 stelle Hotel Grata Pernottamento e prima colazione

Oggi si attraverserà da Ovest a Est l’intera Lituania, per arrivare nella sua Capitale. Vi suggeriamo una tappa a Klaipeda, qualora non l’aveste già fatta il giorno prima, e a Kaunas, l’antica capitale lituana. Lungo il percorso troverete altri due importanti monumenti che meritano una sosta: il monastero di Pazailsli ed il Castello di Trakai, che sorge su uno scenografico lago. La serata a Vilnius ben si presta ad una passeggiata per ammirare gli splendidi palazzi barocchi illuminati.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Kaunas è la seconda città della Lituania come popolazione ed il primo centro industriale del Paese. Sorge alla confluenza dei fiumi Neris e Nemunas, dove si sviluppò un'importante fortezza dei Cavalieri Teutonici. La città conserva ancora importanti tracce storiche e numerosi musei ed università.


8

Vilnius/Sauliai/Rundale/Riga

Categoria Sistemazione Trattamento
4 stelle Hotel Hestia Jugend Pernottamento e prima colazione
3 stelle Hotel Hanza Pernottamento e prima colazione

Dopo aver visitato i principali monumenti del centro di Vilnius, potrete partire e dirigervi al confine con la Lettonia. Una breve tappa consigliata è la collina delle croci a Siauliai, dove si sono accumulati negli anni migliaia di crocifissi di ogni foggia e dimensione. Appena dopo il confine troverete il grandioso Palazzo di Rundale, che senz’altro merita una visita. Riga è a circa 90 km da Rundale.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

La Collina delle Croci è uno dei luoghi-simbolo del cattolicesimo lituano e richiama ancora oggi migliaia di pellegrini e turisti da tutto il mondo (forse il pelllegrino più illustre è stato Giovanni Paolo II). Si tratta di un'altura sulla quale sorgono migliaia di croci (se ne contano più di 50,000) di ogni foggia e dimensione, piantate dai pellegrini durante gli ultimi secoli. La nota interessante è che, durante il periodo comunista, ogni simbolo religioso era vietato e le croci venivano regolarmente rimosse con le ruspe, per poi ricomparire - più numerose di prima - dopo qualche tempo.


9

Riga

Categoria Sistemazione Trattamento
4 stelle Hotel Hestia Jugend Pernottamento e prima colazione
3 stelle Hotel Hanza Pernottamento e prima colazione

L’intera giornata è da dedicarsi alla visita della città, che con i suoi 1200 edifici medioevali e 48 chiese costituisce un tesoro artistico tutto da esplorare. Il quartiere art nouveau, il centro storico ed il famoso mercato coperto, uno dei più grandi d’Europa, sono solo alcune delle visite che vi consigliamo a Riga.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Con i suoi 700,000 abitanti, Riga è la "metropoli" delle Repubbliche Baltiche, la città di gran lunga più popolosa ed importante anche dal punto di vista storico e culturale. Nei sui 800 anni di vita, grazie al succedersi delle dominazioni straniere, a Riga si sono stratificate tracce a partire dai Cavalieri Teutonici, passando dai re svedesi per arrivare alla recente influenza sovietica. Questo si riflette sia nella composizione della popolazione, sia nella varietà degli stili architettonici che si possono ammirare nel giro di pochi metri: si va dai monumenti gotici e medioevali del centro storico al celebre quartiere Art Nouveau (Patrimonio UNESCO) per terminare con alcuni tra i più significativi esempi di architettura contemporanea, come la celebre Biblioteca. A livello culturale la città è in continuo fermento, ricca di gallerie d'arte, mostre, locali di tendenza e ristoranti alla moda, dove gustare la cucina contemporanea nordica e baltica.


10

Riga/Parnu/Tallin

Categoria Sistemazione Trattamento
4 stelle Hotel Kreutzwald Pernottamento e prima colazione
3 stelle Hotel Metropol Pernottamento e prima colazione

La prima parte dell’itinerario costeggia il golfo di Riga sull’autostrada “Via Baltica”, la principale arteria che unisce le tre Repubbliche. Dopo aver passato il confine con l’Estonia la prima grossa località turistica che si incontrerà sarà Parnu, che offre ai visitatori una lunga spiaggia costeggiata da bar e locali alla moda e antiche ville in legno risalenti ai primi Novecento. Proseguimento per Tallinn attraverso le foreste dell’Estonia settentrionale.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Pärnu è una città dell'Estonia meridionale, capoluogo della contea di Pärnumaa. Situata sulla costa occidentale del Paese, si affaccia sul Golfo di Riga in corrispondenza dell'estuario del fiume Pärnu, che attraversa la città. È considerata la maggiore località estiva e di villeggiatura dell'Estonia. Vi si trovano numerosi hotel, ristoranti e ampie spiagge soleggiate.


11

Tallin/Italia

Categoria Sistemazione Trattamento
4 stelle Prima colazione
3 stelle Prima colazione

In base al Vostro orario di volo, tempo a disposizione in città e riconsegna dell’auto in aeroporto. Partenza con volo di linea per l’Italia.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Tallinn è la capitale dell'Estonia ed il principale porto. Situata nella costa settentrionale del paese, sul Mar Baltico, 80 chilometri a sud di Helsinki, è anche la città più popolosa e maggiore centro economico e commerciale del paese ugrofinnico. La sua medioevale Città Vecchia, antico porto anseatico è divenuta patrimonio dell'umanità dell'UNESCO nel 1997. Tallinn è la Capitale Europea della Cultura per l'anno 2011 assieme alla città finlandese di Turku.


Aggiungi un po' di relax con un soggiorno mare

Il Quality Group