DOVE
Dove vorresti andare
QUANDO
Quando vorresti partire
DURATA
Quanto vorresti star via
BUDGET
Qual'è il tuo budget
TEMA
Cosa cerchi nel tuo viaggio
STILE DI VIAGGIO
Scegli il tuo stile
Condividi:

ECUADOR DI CHARME

Durata 8 giorni, 7 notti
Archeologia e Storia
Luxury Experience
QUOTE A PARTIRE DA: 3555
  • Latitud patagonia
  • Viaggio di nozze
  • QExperience

Descrizione del tour

Un viaggio alla scoperta delle principali località turistiche dell’Ecuador continentale caratterizzato da pernottamenti presso Hotels ed Haciendas di charme.

Luoghi visitati

Quito, Otavalo, Avenidas de los volcanes, Cotopaxi, Riobamba, Cuenca, Guayaquil

Paesi visitati



Itinerario Giornaliero

1

ITALIA/QUITO

Categoria Sistemazione Trattamento
Select Hotel Patio Andaluz 4* Come da programma

Partenza per Quito con volo diurno. Arrivo in serata. Trasferimento in hotel. Cena libera e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Quito è la capitale dell'Ecuador (oltre che della provincia di Pichincha e sede del distretto metropolitano di Quito), situata ad un'altitudine di 2.850 metri sul livello del mare, è la seconda capitale più alta al mondo, dopo La Paz, e quella più vicina all'equatore. È la seconda città più popolosa dell'Ecuador, dopo Guayaquil. 

Il centro storico di Quito ha uno dei centri storici più grandi, meno alterati e meglio conservati delle Americhe. Quito e Cracovia, in Polonia, furono tra i primi siti dichiarati Patrimonio Culturale Mondiale dall'UNESCO nel 1978.


2

QUITO/OTAVALO

Categoria Sistemazione Trattamento
Select Hacienda Pinsaqui 4* Come da programma

Prima colazione. Mezza giornata dedicata alla visita della capitale, pranzo in ristorante e partenza per la visita al Monumento della Mitad del Mundo ed al Museo etnografico. Al termine partenza in direzione nord in direzione di Otavalo. Cena e pernottamento presso una caratteristica Hacienda.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Il mercato di Otavalo è situato a due ore di auto da Quito e si raggiunge percorrendo la Panamaricana in direzione nord, lungo panorami molto suggestivi.

È un mercato all'aperto dove è possibile acquistare articoli tipici in tessuto (cappelli, maglioni, tappeti, amache...), oggetti in pelle o in legno provenienti dalla vicina comunità di San Antonio de Ibarra.

Il sabato il mercato invade anche tutte le strade laterali della città e si presenta quindi più ricco e caotico. 


3

OTAVALO/LASSO

Categoria Sistemazione Trattamento
Select Hacienda San Agustin de Callo 4* Come da programma

Prima colazione e visita del mercato indigeno di Otavalo. Pranzo in ristorante. Partenza in direzione sud per raggiungere la provincia del Cotopaxi, lungo il tratto di panamericana noto come Avenida de los Volcanes. Cena e pernottamento presso una delle più fascinose Haciendas del Paese.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Avenidas de los volcanes è il nome attribuio dallo scienziato Alexander von Humboldt a tutta la valle andina dell'Ecuador, che si estende per oltre 300 chilomerti di lunghezza e circa 50 di larghezza in cui sono presenti ben 70 vulcani, tra attivi e inattivi.


4

LASSO/COTOPAXI/RIOBAMBA

Categoria Sistemazione Trattamento
Select Hotel La Andaluza 4* Come da programma

Prima colazione e visita del Parco Nazionale Cotopaxi, un santuario ecologico che si sviluppa su un’estensione di 36.000 ettari e che deve il nome all’imponente vulcano che lo domina. Pranzo in ristorante e proseguimento per Riobamba. Sistemazione in Hotel, cena e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Cotopaxi è uno stratovulcano attivo nelle Ande, situato nel cantone Latacunga della provincia di Cotopaxi, a circa 50 chilometri a sud di Quito, Ecuador.

Con i suoi 5.897 mila metri, è la seconda vetta più alta in Ecuador, nonché uno dei vulcani più alti del mondo. Dal 1738, Cotopaxi ha eruttato più di 50 volte, con la conseguente creazione di numerose valli formate da lahar (una colata di fango composta di materiale piroclastico e acqua) attorno al vulcano. 

La montagna è stata considerata sacra dal popolo andino locale, ancor prima dell'invasione Inca nel XV secolo. Era adorato come mittente della pioggia, che garantica la fertilità della terra, e allo stesso tempo la sua vetta era venerata come luogo in cui vivevano gli dei.


5

RIOBAMBA/NARIZ DEL DIABLO/CUENCA

Categoria Sistemazione Trattamento
Select Hotel Mansion Alcazar 4* Come da programma

Prima colazione e partenza per Alausì, dove inizia l'emozionante avventura a bordo del trenino delle Ande, che scende a Zig Zag lungo la ferrovia nota come Nariz del Diablo. Partenza per Cuenca con sosta alle rovine incaiche di Ingapirca. Pranzo in ristorante. Arrivo a Cuenca, cena libera e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

La città ecuadoriana di Riobamba, capitale della Provincia del Chimborazo, si trova a 200 chilomeri da Quito, la capitale del Paese.  

L'area urbana atutale - che sorge all'intersezione di diverse strade panoramiche che attraversano la regione (tra cui la panamericana) -  è stata ricostruita dopo il grave terremoto del 1797 che rase al suolo l'abitato allora situato ad ovest del villaggio di Cajabamba.

Riobamba, circondata da ampie pianure, è un importante centro agricolo.


6

CUENCA

Categoria Sistemazione Trattamento
Select Hotel Mansion Alcazar 4* Come da programma

Prima colazione. Visita della città di Cuenca, il cui centro storico è stato dichiarato Patrimonio Culturale dell’Umanità dall’Unesco. Pranzo in ristorante e successivamente visita del Museo Etnografico e di un laboratorio che produce i cappelli Panama, di cui Cuenca è la capitale mondiale. Cena libera e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Cuenca, per esteso Santa Ana de los Ríos de Cuenca, capoluogo della provincia di Azuay, è la terza città dell'Ecuador per numero di abitanti.

Per via del suo patrimonio architettonico coloniale molto ben conservato, il suo centro storico è stato dichiarato Patrimonio dell'umanità dall'UNESCO.

Pare che la città sia stata fondata nel VI secolo dai Cañari, prima dell'arrivo degli Inca e molto prima della colonizzazione spagnola. Durante il XV secolo gli Inca conquistarono questo il territorio e fecero proprie molte delle conoscenze dei Cañari nel campo dell'astronomia e dell'agricoltura. All'epoca dell'impero Inca era conosciuta con il nome di Tumibamba. Dopo essere stata abbandonata dai Cañari e dagli Inca, Cuenca rimase un piccolo centro fino a metà del XVI secolo. 

La città così come la conosciamo oggi venne invece fondata nel 1557 dall'esploratore spagnolo Gil Ramírez Dávalos e ottenne l'indipendenza il 3 novembre 1820 dopo essere diventata uno dei centri più importanti del Paese.


7

CUENCA/GUAYAQUIL

Categoria Sistemazione Trattamento
Select Hotel Wyndham 4* Come da programma

Prima colazione. Partenza in direzione di Guayaquil, attraversando lo spettacolare P.N. Cajas. Raggiunto il mirador di Tres Cruces (4167 mslm) la strada inizia a scendere in direzione della costa, offrendo una straordinaria varietà di ambienti e peasaggi. Arrivo a Guayaquil, pranzo in ristorante ed a seguire visita della città. Cena libera e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Guayaquil -  capitale della provincia di Guayas e sede dell'omonimo cantone - è la città più grande e popolosa dell'Ecuador nonché principale porto della nazione. 

La fondazione ufficiale di Guayaquil risale al 25 luglio 1538  con il nome Muy Noble y Muy Leal Ciudad de Santiago de Guayaquil  (La città più nobile e più leale di San Giacomo di Guayaquil) per mano del conquistador spagnolo Francisco de Orellana. Ma ancora prima dell'arrivo degli spagnoli, esisteva già come villaggio nativo.

Negli ultimi anni ha regirtato un forte sviluppo che sa attirando in città molti lavoratori provenienti da altre province e paesi limitrofi: per questo motivo è nota anche come La Perla del Pacifico.


8

GUAYAQUIL/ITALIA

Prima colazione, trasferimento in aeroporto e volo notturno di rientro in Italia (arrivo il giorno successivo), o eventuale inizio di una delle Estensioni Galapagos proposte in abbinamento a questo tour.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Guayaquil -  capitale della provincia di Guayas e sede dell'omonimo cantone - è la città più grande e popolosa dell'Ecuador nonché principale porto della nazione. 

La fondazione ufficiale di Guayaquil risale al 25 luglio 1538  con il nome Muy Noble y Muy Leal Ciudad de Santiago de Guayaquil  (La città più nobile e più leale di San Giacomo di Guayaquil) per mano del conquistador spagnolo Francisco de Orellana. Ma ancora prima dell'arrivo degli spagnoli, esisteva già come villaggio nativo.

Negli ultimi anni ha regirtato un forte sviluppo che sa attirando in città molti lavoratori provenienti da altre province e paesi limitrofi: per questo motivo è nota anche come La Perla del Pacifico.


Aggiungi un po' di relax con un soggiorno mare

Il Quality Group