DOVE
Dove vorresti andare
QUANDO
Quando vorresti partire
DURATA
Quanto vorresti star via
BUDGET
Qual'è il tuo budget
TEMA
Cosa cerchi nel tuo viaggio
STILE DI VIAGGIO
Scegli il tuo stile
Condividi:

Yucatan e Cuba

Durata 11 giorni, 9 notti
QUOTE A PARTIRE DA: 3032
  • Mistral Tour

Descrizione del tour

IL FASCINO MISTERIOSO DELLA CIVILTÀ MAYA DELLO YUCATAN E L’ACCECANTE BELLEZZA DELLE SPIAGGE DI CUBA: QUESTO MIX CARAIBICO D’ECCELLENZA UNISCE LA STORIA E LA CULTURA CON IL MARE PIÙ BELLO DI TUTTA L’AREA CENTROAMERICANA. IL VIAGGIO PERFETTO PER CHI VUOLE VIVERE UN’ESPERIENZA INTENSA E INDIMENTICABILE!

Luoghi visitati

Cancún, Merida, L'Avana, Varadero

Paesi visitati



Itinerario Giornaliero

1

ITALIA / MESSICO / CANCUN

Categoria Sistemazione Trattamento
Standard Hotel Quinta Inn, 4* Come da programma

Partenza dall'Italia con volo per Cancun. Arrivo nel pomeriggio e trasferimento privato in hotel. Sistemazione nella camera riservata e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Cancún è una città dello stato di Quintana Roo. Si trova nella famosa penisola dello Yucatán e si affaccia sul Mar dei Caraibi in un punto dove le spiagge sono particolarmente candide e il mare turchese. Il suo sviluppo risale al 1970, quando il governo individuò in questa splendida location il luogo perfetto per lanciare lo sviluppo turistico del Messico. I primi alberghi furono finanziati dal governo, perché nessuno si assumeva il rischio di investire. Ma  Cancún vinse la scommessa e nel giro di pochi anni è diventata una delle località più note e frequentate del Messico per il turismo balneare. Si divide in due aree, la zona centro e la zona hotelera, quest’ultima una striscia di terra di circa 22 chilometri dove si trovano hotel, resort, centri commerciali, ristoranti e anche rovine maya. Le spiagge più popolari sono Tortugas e Caracol. La vita notturna è animatissima e ricca di opportunità per bere, mangiare, ballare e ascoltare musica. Di fronte a Cancún si trova Isla Mujeres.


2

CANCUN / CHICHEN ITZA / IZAMAL / MERIDA

Categoria Sistemazione Trattamento
Standard Hotel Gran Real Yucatan, 4* Come da programma

Dopo la prima colazione partenza con la guida alla volta di Chichen Itza, la più grande città Maya dello Yucatan, dichiarata patrimonio culturale dall’UNESCO. Visita del sito fondato intorno al 400 d.C. che venne occupato dai Toltechi intorno all’anno 1000 per poi essere abbandonato intorno al 1250. Numerosissimi edifici testimoniano lo splendore di Chichen, tra cui la grande piramide detta “El Castillo”, il Tempio dei Giaguari, l’Osservatorio etc. Pranzo. Nel pomeriggio si giunge a Izamal, qui gli spagnoli edificarono, sopra le rovine di un tempio maya, il grandioso convento di San Antonio. Al termine arrivo a Merida e giro città. Sistemazione in hotel, cena libera e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Mérida è una città situata nel Messico meridionale, ed è la capitale dello stato dello Yucatán, oltre che essere la sua città più grande. Fu fondata nel 1542 da Francisco de Montejo de León, sulle rovine di una città maya. Si tratta di una città dove è davvero piacevole soggiornare, con un’atmosfera d’altri tempi perché ancora oggi per le strade del centro passano carrozze trainate da cavalli accanto ad auto e taxi. Chiamata la città bianca per via del colore delle case in pietra calcarea molto chiara, ha un incantevole centro storico ricco di begli edifici coloniali, chiese, musei e piazze con ristoranti e bar. La Plaza Mayor è il fulcro della città, dove si trova la Cattedrale de San Idelfonso, la più antica del continente, costruita a fine 1500 con le pietre delle piramidi e dei templi maya. Da visitare il Palacio Municipal, con i murales dell’artista yucateco Fernando Castro Pacheco , il Palacio Cantón Rosa che ospita il museo di antropologia e di storia, il Parco Santa Lucia.


3

MERIDA / UXMAL-KABAH / MERIDA

Categoria Sistemazione Trattamento
Standard Hotel Gran Real Yucatan, 4* Come da programma

Dopo la prima colazione partenza per il sito di Uxmal: con Palenque e Chichen Itza rappresenta l’apogeo della civiltà maya; il complesso, fondato e completato tra il 600 ed il 950 d.C è ricco di templi, piramidi e splendidi palazzi, questi ultimi dalle facciate decorate da meravigliosi fregi in stucco. Pranzo in corso di escursione. Nel pomeriggio visita al sito di Kabah secondo importante sito della zona dopo Uxmal. Al termine rientro a Merida, cena libera e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Uxmal è un importante sito archeologico maya situato nella penisola dello Yucatán, a una ottantina di chilometri da Mérida ed è patrimonio UNESCO. La fondazione di Uxmal risale al VI secolo d.C. e la città raggiunse il massimo splendore nel periodo classico maya, proclamata il  centro cerimoniale più importante della civiltà Puuc. Scoperta all’inizio del XIX, all’epoca sepolta dalla fitta vegetazione che la preservò, Uxmal è in ottimo stato di conservazione e rappresenta un esempio di architettura maya eguagliato in bellezza solo dal sito di Palenque. Tra gli elementi architettonici più significativi del sito ci sono: la Piramide dell'Indovino, che è la struttura più imponente come dimensioni, con i 30 metri di altezza (secondo la leggenda un nano dai poteri magici la edificò in una notte) il Quadrilatero delle Monache con ben 74 camere,  il Campo del Gioco della Pelota, il Palazzo del Governatore, la Casa delle Tartarughe, la Gran Piramide, la Piattaforma dei Giaguari e la Colombaia.


4

MERIDA / COBA / TULUM / CANCUN

Categoria Sistemazione Trattamento
Standard Hotel Quinta Inn, 4* Come da programma

Dopo la prima colazione partenza per il sito di Coba. Il sito costruito tra il 500 ed il 900 possiede diverse grandi piramidi la più significativa è Nohoch Mul alta 42 metri circa. Proseguimento per il sito di Tulum. Importante complesso archeologico Maya, grazie alla sua posizione a picco sul mare, fu la prima città Maya avvistata nel 1517 dagli spagnoli. L’edificio più importante è El Castillo. Pranzo in corso di escursione e proseguimento per Cancun. Sistemazione nella camera riservata, cena libera e pernottamento

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

A una quarantina di chilometri da Tulum, si trova Cobá, un sito archeologico maya edificato nel VII secolo d.C. e uno dei meglio conservati della regione. Situato nello stato di Quintana Roo e nella famosa regione turistica di Riviera Maya, il sito rivestiva grande importanza nel passato, anche grazie ai due laghi di acqua dolce che sorgono nelle sue vicinanze e che ne hanno fortemente determinato la crescita: si estendeva per 80 chilometri quadrati ed era abitato da circa 50.000 abitanti. La piramide più importante è quella di Nohuch Mull, alta 42 metri e composta da 120 gradini: in cima si possono osservare un mare verde smeraldo di folta vegetazione e magnifici pappagalli selvatici. Il complesso, soltanto in parte portato alla luce, offre anche un campo per il gioco della pelota, una serie di stele religiose e degli edifici con alcune pitture murarie all’interno. Si può visitare a piedi o in bicicletta. Vicino alle rovine, un villaggio con ristoranti e negozi di artigianato locale.


5

CANCUN / LA HAVANA

Categoria Sistemazione Trattamento
Standard Hotel Sevilla, 3* sup Come da programma

Dopo la prima colazione in tempo utile trasferimento privato in aeroporto e volo per la Habana. All’arrivo trasferimento privato con guida parlante italiano in hotel e sistemazione. In serata, a pochi minuti camminando è prevista la cena con spettacolo di balli e musiche tipiche della regione. Pasti liberi. Pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

L'Avana è la capitale di Cuba, sede del governo e di molti ministeri, ed è la più grande città dei Caraibi. Il conquistador spagnolo Diego Velázquez de Cuéllar la fondò nel 1515 sulla costa sud dell'isola, vicino l'attuale città di Surgidero de Batabanó. L'Avana si trasferì nella sua posizione attuale vicino alla Baia Carenas nel 1519. Offre uno scenario culturale, monumentale e artistico affascinante.

 Il ritmo di vita cubano e la passione degli habaneros sono gli elementi che completano il travolgente fascino di questa città dai quali si viene catturati, come lo sono stati grandi artisti quali Garcia Lorca, Ernest Hemingway e lo statista Winston Churchill. Il gioiello dell’Avana è il quartiere de La Habana Vieja dove è possibile ammirare il passato coloniale, situato a ovest del porto. Da non perdere, Obispo, la più grande via commerciale pedonale e  il Paseo de Martì, un viale ottocentesco, entrambi nel centro, il lungomare Malecòn e la Calle 23, il cuore commerciale del Vedado.


6

LA HAVANA

Categoria Sistemazione Trattamento
Standard Hotel Sevilla, 3* sup Come da programma

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida parlante italiano e partenza per la visita della città de La Habana a bordo delle caratteristiche automobili stile anni 30, che permetteranno di vivere un’esperienza unica. Al termine rientro in hotel e pomeriggio libero. Pasti liberi e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Il Capitolio Nacional porta questo nome perché è simile a Capitol Hill di Washington, a simboleggiare la lunga influenza degli Stati Uniti su Cuba. Oggi è sede della Accademia Nazionale di Scienze Naturali e della Biblioteca Nazionale di Scienza e Tecnica, dove si trova anche il piccolo Museo del Capitolio, che illustra la storia di questo maestoso edificio. All'interno vi sono anche 15 saloni adibiti a sale per convegni e congressi. Tra quelle degne di nota, la sala più storica e più elegante a forma di anfiteatro che ora si chiama Emiciclo Camilo Cienfuegos.

Questa costruzione fu inaugurata nel 1929 come sede dello pseudo parlamento del dittatore Gerardo Machado. Tutti i giganteschi monumenti del Capitolio sono stati scolpiti dall'italiano Angelo Zanelli, l'artista che fu tra i progettisti dell'Altare e della Patria di Roma dopo la Grande Guerra. Per raggiungere il Capitolio Nacional bisogna salire 55 gradini.


7

LA HAVANA/VINALES/LA HAVANA

Categoria Sistemazione Trattamento
Standard Hotel Sevilla, 3* sup Come da programma

Prima colazione e partenza per la visita collettiva con guida parlante italiano/spagnolo della Valle di Viñales, dichiarata un paesaggio culturale protetto dall’UNESCO, Monumento nazionale naturale e dove si coltiva il miglior tabacco del mondo. Visita a Casa del Veguero (coltivatore di tabacco), visita al Belvedere di Los Jazmines, da cui godere di una piacevole panoramica sull’intera Valle. Visita alla Cueva del Indio con giro in barca sul fiume che scorre all’interno della grotta. Pranzo in ristorante; visita al murale della preistoria che mostra il processo di evoluzione della vita. Rientro in hotel. Cena libera. Pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Viñales è una graziosa città caratterizzata da belle case coloniali colorate, con negozietti e banchetti di souvenir e naturalmente ristorantini locali e bar. Qui si trovano diversi musei, come il Museo Civico per saperne di più della storia della zona, il Municipal Adela Azcuy Labrador, e il Jardín Botanico de las Hermanas Caridad y Carmen Miranda, un’esposizione di orchidee, gigli, alberi di cacao, mango e tantissime altre piante tropicali. La sua ubicazione è straordinaria, nella Valle de Viñales, dichiarata nel 1999 Riserva Naturale della Biosfera e Patrimonio Mondiale dall’UNESCO per le sue particolari formazioni rocciose, i mogotes, e alle sue specie endemiche di flora e fauna. Questa città è circondata da grotte, piantagioni di tabacco ed è ideale per chi ama escursioni, arrampicata e trekking. A pochi chilometri si trova lo scenografico Mural de la Prehistoria, un vistoso murales lungo 120 metri realizzato da un artista seguace di Diego Rivera.


8

LA HAVANA / VARADERO

Categoria Sistemazione Trattamento
Standard Hotel Melià Peninsula, 4* Come da programma

Prima colazione e partenza con trasferimento collettivo per raggiungere la località di Varadero. Arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento. Trattamento di all-inclusive in hotel.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Varadero  è considerata la perla del turismo cubano per le bellissime e lunghe spiagge di sabbia bianca e il mare turchese che occupano una ventina di chilometri di questa penisola. Si  trova a 141 chilometri a est de L'Avana, ed è meta di turisti di tutto il mondo che soggiornano nei numerosi hotel e resort realizzati qui. C’è anche un campo da golf.

Le spiagge della costa nord digradano in acque turchesi i cui reef corallini sono molto apprezzati dai subacquei, specialmente nel Parque Nacional Marino Cayo Piedras, dove si trovano anche i relitti di un aeroplano, di una fregata e di una nave lancia missili. Varadero si affermò negli anni ottanta del XIX secolo, come località di soggiorno estivo per la borghesia. Negli anni venti, il magnate della chimica americano Irénée  du Pont costruì su gran parte della penisola ville private. Nei pressi della punta più a est della penisola si trova la Riserva Ecologica di Varahicacos, un'area protetta con sentieri e un'antica grotta funeraria.


9

VARADERO

Categoria Sistemazione Trattamento
Standard Hotel Melià Peninsula, 4* Come da programma

Giornata a disposizione in trattamento di all-inclusive in hotel.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Varadero  è considerata la perla del turismo cubano per le bellissime e lunghe spiagge di sabbia bianca e il mare turchese che occupano una ventina di chilometri di questa penisola. Si  trova a 141 chilometri a est de L'Avana, ed è meta di turisti di tutto il mondo che soggiornano nei numerosi hotel e resort realizzati qui. C’è anche un campo da golf.

Le spiagge della costa nord digradano in acque turchesi i cui reef corallini sono molto apprezzati dai subacquei, specialmente nel Parque Nacional Marino Cayo Piedras, dove si trovano anche i relitti di un aeroplano, di una fregata e di una nave lancia missili. Varadero si affermò negli anni ottanta del XIX secolo, come località di soggiorno estivo per la borghesia. Negli anni venti, il magnate della chimica americano Irénée  du Pont costruì su gran parte della penisola ville private. Nei pressi della punta più a est della penisola si trova la Riserva Ecologica di Varahicacos, un'area protetta con sentieri e un'antica grotta funeraria.


10

VARADERO / LA HAVANA

Prima colazione in hotel. In tempo utile trasferimento collettivo in aeroporto. Volo di rientro in Italia. Pasti e pernottamento a bordo.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

L'Aeroporto Internazionale José Martí si trova a L’Avana ed è il più importante dell’isola, situato a 18 chilometri dalla capitale cubana, e dedicato all'eroe nazionale José Martí.  È il principale gateway internazionale e nazionale di Cuba, dove ogni anno transitano diversi milioni di passeggeri.


11

ITALIA

Arrivo in Italia e termine dei nostri servizi.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Partenza dall'Italia con volo di linea per L'Avana.


Aggiungi un po' di relax con un soggiorno mare