DOVE
Dove vorresti andare
QUANDO
Quando vorresti partire
DURATA
Quanto vorresti star via
BUDGET
Qual'è il tuo budget
TEMA
Cosa cerchi nel tuo viaggio
STILE DI VIAGGIO
Scegli il tuo stile
Condividi:

Discover Bulgaria

Durata 8 giorni, 7 notti
Archeologia e Storia
Arte e Architettura
QUOTE A PARTIRE DA: Su richiesta
  • Il Diamante

Descrizione del tour

Un tour alla scoperta delle bellezze di questo paese, ancora poco noto ai grandi flussi turistici.

Luoghi visitati

Sofia, Veliko Tărnovo, Arbanassi, Varna, Nessebar, Kazanlak, Plovdiv, Monastero di Rila, Volo / SOF

Paesi visitati



Itinerario Giornaliero

1

Italia - Sofia

Categoria Sistemazione Trattamento
3/4 Stelle Hotel Festa (4*) o Budapest (3*Sup) o similare Cena, pernottamento e prima colazione

Partenza dalla città prescelta con voli di linea per Sofia. All'arrivo, incontro con l’incaricato e breve giro orientativo della Capitale; trasferimento in albergo, cena e pernottamento. IMPORTANTE: la visita di Sofia potrà essere distribuita tra il 1°, 2°, 7° e 8° giorno a seconda degli orari di arrivo e partenza dei partecipanti; tutti i dettagli verranno comunicati in loco da parte della guida.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Sofia è la capitale della Bulgaria. Conosciuta come Serdica nell'antichità e Sredets nel Medioevo, Sofia è stata un'area di insediamenti umani almeno dal 7000 aC.

L'architettura più raffinata è successiva alla liberazione della Bulgaria dai turchi: splendidi edifici pubblici e parchi e la magnifica cattedrale Aleksandar Nevski.

La maggior parte delle attrazioni di Sofia si trova in posizione centrale e a breve distanza l'una dall'altra. Il Bulevard Vitosha costituisce il cuore del quartiere dello shopping e conduce a nord alla Chiesa di Sveta Nedelya, passa davanti ai principali edifici pubblici, culminando con la grande chiesa Aleksandar Nevski.

Da non perdere: la Cattedrale Alexander Nevski, la Chiesa di Boyana, il Museo Archeologico, la Chiesa Sveti Georgi, il Museo di Storia di Sofia, il complesso delle rovine di Serdica, la Cattedrale di Svetia Nedelya, i Giardini di Borisova Gradina e, tanti altri parchi, musei, edifici e chiese che formano il centro di Sofia.


2

Sofia - Troyan - Veliko Tarnovo (260 km)

Categoria Sistemazione Trattamento
3/4 Stelle Hotel Bolyarski (4*) o Rachev Residence (4*) Pensione completa

Pensione completa. Incontro con la guida e partenza per visitare il Monastero di Troyan, risalente al XVI sec., famoso per le opere del grande pittore bulgaro Zahari Zograf. Importantissimo centro politico e culturale della Rinascita, ospitò uno dei comitati rivoluzionari dell’eroe nazionale Vasil Levski. Proseguimento per Veliko Tarnovo, visita al Monte Tzarevez, dove ancora oggi sono tangibili le testimonianze della grandezza del Secondo Regno bulgaro, ed alla visa degli artigiani. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. IMPORTANTE: La cena ed il pernottamento di questa giornata possono avvenire a Veliko Tarnovo o ad Arbanassi

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Veliko Tarnovo è una città di montagna situata nel nord della Bulgaria.

Una città con una storia molto ricca, Veliko Turnovo è stata la capitale del Secondo Impero bulgaro e ha una lunga tradizione nella cultura della Bulgaria. La città è ricca di musei e siti storici, combinati con una vivace vita notturna spinta dagli studenti in una delle più grandi università della Bulgaria.

La città è divisa in una parte vecchia e una nuova. La città vecchia stessa è un insieme di tradizionali case rinascimentali sparse sulle colline intorno al fiume Yantra e la parte nuova è costituita da un misto di edifici in stile comunista e moderno.

Ci sono vari musei storici, situati nel centro storico, e un museo d'arte su un'isola nel fiume.

Si consiglia visitare: la Fortezza di Tsarevets, il Museo Sarafkina Kashta, il Mercato Samovodska Charshiya, la antica strada di Ul Gurko, la Chiesa dei Quaranta Martiri, la Chiesa di Sveti Georgi, il Museo Archeologico di Veliko Tarnovo.

 


3

Veliko Tarnovo - Arbanassi - Shumen - Madara - Varna (250 km)

Categoria Sistemazione Trattamento
3/4 Stelle Hotel Odessos (3*sup) o Cherno More (4*) o similare Prima colazione e pranzo

Prima colazione. Il villaggio di Arbanassi, a poca distanza da Veliko Tarnovo, ospitava le residenze delle famiglie borghesi di questa città; visita della casa-museo Kostanzaliev, costruita nel Settecento da un ricco mercante turco, ancora arredata con tutti i mobili originali del periodo. Dopo aver visitato la Chiesa della Natività, si proseguirà alla volta di Shumen per visitare la Moschea Sheriff Halil Pasha, conosciuta anche come Moschea Tombul, costruita nel 1744 ed a tutt’oggi la seconda struttura per grandezza in tutti i Balcani (la prima è in Turchia). Proseguimento per Varna, con un’ulteriore tappa per ammirare il fenomeno naturale della “Pobitite Kamani”, una vera e propria foresta pietrificata che ora si trova in un ambiente desertico particolarmente suggestivo. Il pranzo è incluso in corso di escursione. Arrivo in serata a Varna, località balneare sulle sponde del Mar Nero, sistemazione in hotel, cena libera e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Madara è un villaggio nel nord-est della Bulgaria, famoso per la Riserva storica e archeologica nazionale di Madara.

La riserva comprende reperti neolitici ed eneolitici, un insediamento tracio, un'antica villa e fortezza romana del II-V secolo, un palazzo medievale bulgaro, santuari pagani, chiese cristiane e monasteri e fortezze del primo impero bulgaro.

Soprattutto, Madara è il luogo del famoso Madara Rider, un grande rilievo rupestre del primo medioevo (inizi dell'VIII secolo) scolpito dai bulgari e contenente anche diverse epigrafi di importanza storica scritte in greco medievale; il rilievo molto probabilmente risale al regno di Tervel di Bulgaria.

La riserva è anche un luogo eccellente per gli escursionisti, con sentieri fino a una fortezza in rovina che offre ampie vedute su scogliere bianche che sporgono da grovigli di foresta e un arazzo di campi verdi.


4

Varna - Nessebar - Kazanlak (280 km)

Categoria Sistemazione Trattamento
3/4 Stelle Hotel Palas (4*) o similare Pensione completa

Pensione completa. In mattinata visita della cattedrale di Varna e partenza per Nessebar, (patrimonio UNESCO), la località che raccoglie il maggior numero di testimonianze storiche di tutto il mar Nero (si ammireranno a breve distanza l’una dall’altra (esterni) le chiese del Pantocratore, di S. Giovanni Battista e del Redentore). Proseguimento per Kazanlak, il principale centro nella famosa “valle delle rose”. Il pranzo è incluso in corso di escursione. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Nesebar è una città antica e una delle principali località balneari della costa bulgara del Mar Nero.

Nesebar è una ricca città-museo definita da più di tre millenni di storia in continua evoluzione. La piccola città si divide in due parti da uno stretto istmo artificiale con la parte antica dell'insediamento sulla penisola.

A causa dell'abbondanza di edifici storici della città, l'UNESCO ha incluso Nesebar nella sua lista dei siti del patrimonio mondiale nel 1983.

Si consiglia visitare: la Chiesa di Sveti Stefan, il Museo Etnografico, la Chiesa del Cristo Pantokrator, la Chiesa Sveta Parashkeva, i Bagni Bizantini, la Porta della Città, e tante altre chiese interessanti.


5

Kazanlak - Bachkovo - Plovdiv (160 km)

Categoria Sistemazione Trattamento
3/4 Stelle Hotel St. Petersburg (4*) o Park Hotel Imperial (4*) Pensione completa

Pensione completa. In mattinata visita della Tomba Tracia (patrimonio UNESCO) (per motivi di conservazione, sarà visitabile la replica del monumento) e della Tomba (originale) di Goliana Kosmatka, altro importante esemplare di arte funebre nella Valle dei Re. Proseguimento per Bachkovo, il secondo monastero della Bulgaria, dalla storia millenaria, meta molto frequentata dai pellegrini di tutta la Bulgaria, celebre per i preziosi manoscritti e antichi volumi che vi sono conservati e per il ciclo pittorico che ricopre completamente il monastero, la chiesa e l’ossario. Proseguimento per Plovdiv, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Plovdiv, è la seconda città della Bulgaria, situata nella regione della Tracia.

La città conta più di 200 siti archeologici, 30 dei quali sono di importanza nazionale.

Ci sono molti resti dell'antichità. Plovdiv è tra le poche città con due teatri antichi; resti delle mura e delle torri medievali; Bagni e moschee ottomane; un quartiere antico ben conservato del periodo della rinascita nazionale con belle case; chiese; e strette strade lastricate. Ci sono numerosi musei, arte, gallerie e istituzioni culturali. Plovdiv ospita eventi musicali, teatrali e cinematografici.

Si consiglia visitare l’anfiteatro Romano, la Casa Balabanov, il Museo Etnografico, il Museo Archeologico e la Galleria Atanas Krastev, i giardini dello Tsar Simeon, le Rovine di Eumolpias e il Museo Hindlian tra le tante attrazioni della città.

 


6

Plovdiv - Koprivshtiza - Sofia (210 km)

Categoria Sistemazione Trattamento
3/4 Stelle Hotel Festa (4*) o Budapest (3*Sup) o similare Pensione completa

Pensione completa. Plovdiv, la seconda città della Bulgaria, ha una storia molto antica, le cui tracce sono ancora ben visibili sul territorio. La visita della mattinata vi farà scoprire il museo etnografico, l’imponente teatro romano e le viuzze acciottolate del centro storico, fiancheggiate da edifici nobiliari il sui stile è stato definito “Barocco di Plovdiv”. Lungo il percorso per rientrare a Sofia, si effettuerà una tappa nel pomeriggio a Koprivshtiza, cittadina che ospita alcune delle più belle dimore storiche di tutta la Bulgaria. Si potranno visitare due delle case-museo prima di proseguire per Sofia. Pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Sofia è la capitale della Bulgaria. Conosciuta come Serdica nell'antichità e Sredets nel Medioevo, Sofia è stata un'area di insediamenti umani almeno dal 7000 aC.

L'architettura più raffinata è successiva alla liberazione della Bulgaria dai turchi: splendidi edifici pubblici e parchi e la magnifica cattedrale Aleksandar Nevski.

La maggior parte delle attrazioni di Sofia si trova in posizione centrale e a breve distanza l'una dall'altra. Il Bulevard Vitosha costituisce il cuore del quartiere dello shopping e conduce a nord alla Chiesa di Sveta Nedelya, passa davanti ai principali edifici pubblici, culminando con la grande chiesa Aleksandar Nevski.

Da non perdere: la Cattedrale Alexander Nevski, la Chiesa di Boyana, il Museo Archeologico, la Chiesa Sveti Georgi, il Museo di Storia di Sofia, il complesso delle rovine di Serdica, la Cattedrale di Svetia Nedelya, i Giardini di Borisova Gradina e, tanti altri parchi, musei, edifici e chiese che formano il centro di Sofia.


7

Sofia - Rila - Sofia (250 km)

Categoria Sistemazione Trattamento
3/4 Stelle Hotel Festa (4*) o Budapest (3*Sup) o similare Prima colazione e pranzo

Prima colazione. La giornata è dedicata alla visita del monastero di Rila, considerato da molti il più importante monastero dei Balcani. Fondato nel X secolo, questo monastero ha rappresentato per secoli un riferimento culturale per la Bulgaria ed uno dei più importanti centri spirituali di tutto il Cristianesimo Ortodosso. Lungo il percorso di rientro a Sofia, sosta per la visita alla chiesa di Boyana (patrimonio UNESCO) e al Museo Storico Nazionale di Sofia. Pranzo in corso di escursione. Cena libera.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Il Monastero di Rila si trova a 1300 m. altitudine nel mezzo delle foreste e delle vette del monte Rila.

Oltre ad essere un luogo di sacro per la chiesa ortodossa, il monastero è anche un centro spirituale, culturale e religioso per tutti i bulgari.

Durante i 5 secoli in cui la Bulgaria era sotto la dominazione ottomana, il monastero di Rila ha preservato il cristianesimo, e ha anche servito da rifugio per i rivoluzionari perseguitati e centro educativo per tutti i bulgari.

Al centro del complesso cortile si trovano la chiesa principale “La Natività della Vergine” e la torre di Hrelio, ma il monastero è famoso anche per la sua biblioteca dove sono custoditi circa 250 manoscritti dell'XI-XIX secolo, 9000 libri a stampa antica e altri.

Il complesso del monastero ha anche un museo di storia con un'esposizione intrigante: una collezione storica di 35.000 esponenti, ricche collezioni di icone, sculture in legno, oggetti culturali ed etnografici.


8

Sofia - Italia

Categoria Sistemazione Trattamento
3/4 Stelle Prima colazione

Prima colazione. Ci potrebbe essere del tempo a disposizione per completare le visite. Trasferimento in aeroporto e rientro in Italia con volo di linea.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE


Aggiungi un po' di relax con un soggiorno mare