DOVE
Dove vorresti andare
QUANDO
Quando vorresti partire
DURATA
Quanto vorresti star via
BUDGET
Qual'è il tuo budget
TEMA
Cosa cerchi nel tuo viaggio
STILE DI VIAGGIO
Scegli il tuo stile
Condividi:

PANORAMI ARGENTINI con Iguazù - Agosto 2019

Durata 13 giorni, 11 notti
Archeologia e Storia
Natura
QUOTE A PARTIRE DA: 3391
  • Latitud patagonia

Descrizione del tour

OPERATIVI AEREI INDICATIVI - SOGGETTI A VARIAZIONE
1° Giorno: AR1141 FCO EZE 1915 0440 (arrivo il gg successivo)
4° Giorno: AR1454 AEP SLA 1100 1315
9° Giorno: AR1451 SLA AEP 1115 1315
9° Giorno: AR2728 AEP IGR 1555 1745
12° Giorno: AR2739 IGR EZE 1825 2025
12° Giorno: AR1140 EZE FCO 2245 1700 (arrivo in Italia il gg successivo)

UN VIAGGIO STRAORDINARIO CHE PERMETTE DI CONOSCERE AL MEGLIO IL NORD DELL'ARGENTINA, CONSIDERATA DA MOLTI LA ZONA PIU' AFFASCINANTE DI QUESTO GRANDE PAESE DEL SUD AMERICA. DOPO LA VISITA DI BUENOS AIRES SI PARTE ALLA SCOPERTA DEL NORD OVEST ARGENTINO TRA DI IMPRESISONANTI CANYON E PAESAGGI MOZZAFIATO, PERCORRENDO UN TRATTO DELLA MITICA RUTA 40, TRA CITTA' COLONIALI E CARATTERISTICI PUEBLOS ANDINI. IL VIAGGIO SI CONCLUDE CON LA VISITA DI ENTRAMBI I LATI DELLE MERAVIGLIOSE CASCATE DI IGUAZU'- UNA DELLE SETTE MERAVIGLIE NATURALI DEL NOSTRO PIANETA.

PLUS LATITUD PATAGONIA:
- Partenze Garantite con Minimo 2 passeggeri
- Colazione di BENVENUTO con Early check-in a Buenos Aires il primo giorno
- Hotel cat SELECT by Latitud Patagonia
- Upgrade in camera City View all'Hotel Panamericano
- Due mezze giornate di visita di Buenos Aires suddivise tra zona Sud e zona Nord, con possibilità di visitare il mercato domenicale di San Telmo
- Servizi a Buenos Aires sempre privati/esclusivi Latitud Patagonia
- Assistenza aeroportuale il gg della partenza
- Assistente locale esclusivo LATITUD PATAGONIA in lingua italiana
- Telefono di emergenza 24/7 in lingua italiana
- Speciale Garanzia annullamento - per qualsiasi causa - inclusa nella quota
- Adeguamento valutario bloccato al momento della conferma
- CONFERMA IMMEDIATA – FINO AD ESAURIMENTO NOSTRO ALLOTMENT

Luoghi visitati

Capital Federal Buenos Aires, Boschi di Palermo, Buenos Aires, Cafayate, Salta, Salinas Grandes Jujuy, Purmamarca, Puerto Iguazú, Garganta del Diablo - la gola del diavolo, Parco Nazionale Iguazù

Note informative

PARTENZA 10 AGOSTO - ORDINE DELLE VISITE A SALTA - Per la partenza dal 10 agosto 2019 al 10 agosto 2019
Per la data di partenza indicata, l'ordine delle escursioni a Salta (e dei pernottamenti nelle località di Cafayate e Purmamarca) potrebbe essere invertito, senza modificare in alcun modo le visite previste da programma. VOLI E SERVIZI SU RICHIESTA - Per la partenza dal 17 agosto 2019 al 17 agosto 2019
Per la partenza del 17 Agosto, i voli interni ed i servizi sono su richiesta, la quota è pertanto soggetta a riconferma in fase di prenotazione.

Paesi visitati



Itinerario Giornaliero

1

ITALIA/BUENOS AIRES

Partenza da Roma Fiumicino per Buenos Aires con volo notturno Aerolineas Argentinas. Pasti e pernottamento in volo.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

L'Aeroporto di Buenos Aires-Ministro Pistarini, chiamato anche l'Aeroporto Internazionale di Ezeiza dal nome della località in cui è situato, è un aeroporto situato a 22 chilometri a sud est di Buenos Aires, in Argentina. Si tratta del più grande aeroporto del paese per transito di passeggeri


2

BUENOS AIRES

Categoria Sistemazione Trattamento
Select Panamericano 5* Come da programma

Arrivo all’aeroporto Internazionale Ezeiza (Buenos Aires) alle ore 05.00 del mattino. Accoglienza e trasferimento presso l’Hotel prescelto. Colazione di benvenuto ed immediata sistemazione nelle camere riservate*. Tempo a disposizione e partenza per la prima visita della cittá, dedicata alla zona Sud. Si inizia dal ‘centro storico’, dove sorge la Plaza de Mayo, su cui affacciano la Casa Rosada (il Palazzo Presidenziale), la Cattedrale ed il Cabildo (Municipio). Visita del Museo dell'immigrazione, che racconta la storia dell'emigrazione europea in Argentina. Proseguimento per il quartiere de La Boca, il più italiano tra i quartieri della città, dove si realizza una passeggiata lungo il celebre Caminito, noto per i suoi caratteristici edifici multicolore e dove gli artisti di strada che espongono le proprie tele. Al termine trasferimento al barrio di San Telmo, dove la domenica si svolge un caratteristico e colorato mercato "delle pulci", con artisti di strada e ballerini di Tango che animano la Plaza Dorrego. Pranzo libero. Termine della visita e rientro in Hotel. Possibilità di fermarsi e visitare il mercato in libertà. In serata trasferimento presso una delle celebri Casas de Tango della città, cena con spettacolo. Rientro in hotel e pernottamento. *Early check-in incluso, per potersi rinfrescare e riposare dal lungo viaggio prima di iniziare la visita della città.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

A soli sei isolati a sud di Plaza de Mayo è uno dei quartieri più vivaci e coinvolgenti, molto frequentato dai turisti. Nato nell’800 come quartiere residenziale, in occasione dell’epidemia di febbre gialla del 1871 fu abbandonato al pari del vicino Barrio Montserrat dagli abitanti, che si spostarono lontano dal fiume nei più salubri sobborghi di Retiro e Recoleta, e le case vennero trasformate in locande e dormitori per gli immigrati appena sbarcati, sfuggendo così alla speculazione edilizia e mantenendo l’aspetto originale.
Uno dei vicoli più suggestivi del quartiere è il Pasaje San Lorenzo, sotto cui scorre il torrente Tercero.


3

BUENOS AIRES

Categoria Sistemazione Trattamento
Select Panamericano 5* Come da programma

Prima colazione e partenza per la visita della zona nord della capitale, dove si trova l’aristocratico quartiere de La Recoleta, caratterizzato da splendide residenze, boutique ed Hotel di lusso, e dove sorge l’omonimo cimitero, che ospita le spoglie delle principali personalità del Paese, tra cui quelle dell’icona argentina Evita Peròn. La visita prosegue per il pulsante barrio di Palermo, un quartiere così vasto e vario da essere a sua volta suddiviso in più zone, ciascuna caratterizzata da una sua architettura ed un suo caratteristico stile ed “ambiente”. Rientro in Hotel e pomeriggio a disposizione per effettuare ulteriori visite (facoltative/non incluse), o per fare un po’ di shopping nei centri commerciali e negozi del centro. Pranzo libero. Cena libera e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Palermo Soho o Palermo viejo è uno dei quartieri più grandi e belli della città. Prevalentemente residenziale, è  famoso per le sue case antiche, i vecchi inquilinati e i viali alberati. Palermo è di per sè un quartiere molto esteso e possiede diversi dettpro. Uno dei più popolari è quello che vi presento oggi, l'area più antica. La più moderna è conosciuta come Palermo Hollywood: questa comprende la zona tra Avenue Córdoba, Godoy Cruz, Santa Fe e Scalabrini Ortiz, con la zona "chic" circondata dalle strade Costa Rica, Godoy Cruz, Gorriti Malabia. Negli anni '80, la maggior parte di queste case sono state restaurate ed ora sono occupate da artisti e professionisti. Il rinnovo ha creato un "boom" immobiliare. E 'diventata una zona alla moda a Buenos Aires. Si stabilirono i locali di prestigiosi marchi nazionali e internazionali in case arredate con stile ed eleganza, nonché ateliers, ristoranti e gallerie d'arte.


4

BUENOS AIRES/SALTA

Categoria Sistemazione Trattamento
Select Hotel Brizo 4* Come da programma

Prima colazione e trasferimento in aeroporto, assistenza e volo per Salta. Accoglienza e trasferimento in hotel. Visita panoramica della città attraverso suoi luoghi di maggiore interesse. Pasti liberi e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Buenos Aires è una delle più belle ed affascinanti capitali dell'America Latina e una delle più grandi del mondo. Si trova sulle rive del Rio del Plata,di fronte all'Oceano Atlantico e i suoi abitanti sono chiamati i Porteños proprio a ricordare il porto della città. È ricca di teatri storici come il Teatro Colòn e di edifici monumentali, di antiche librerie e di caffè. Da sempre la musica segna la vita di Buenos Aires ed il Tango è certamente la sua espressione più nota. Lo si ascolta ovunque in città, lungo le strade, nei bar, nei locali di tango o tanguerìas, in particolare nei suoi quartieri d'origine: San Telmo e Abasto. Buenos Aires offre un ricchissimo panorama culturale con i suoi 129 musei: dal Museo dell'Arte Ispanoamericana alla Casa di Carlos Gardel, dal Museo dell'Arte Moderna al Museo del Cinema. E' una città ricca di natura: boschi, laghi, il fiume, viali alberati.


5

SALTA/CAFAYATE

Categoria Sistemazione Trattamento
Select Patios de Cafayate Wine Hotel 4* Come da programma

Prima colazione ed inizio dello spettacolare circuito noto come “Vuelta Valles”, che vi permetterà di scoprire le località più affascinanti delle Valli Calchaquies. Si percorre la RN 33 attraverso la suggestiva Cuesta del Obispo, fino a raggiungere il punto più alto del percorso, presso Piedra del Molino (3384 mslm), da dove iniziamo a scendere nuovamente di quota attraversando il suggestivo P.N. Los Cardones, fino ad incrociare la mitica RN 40, che ci conduce nella graziosa cittadina di Cachi. Sosta per il pranzo (non incluso). Qui inizia la strada sterrata che ci porterà verso Molinos ed attraverso il tratto più spettacolare di questa giornata, l’incredibile Quebrada de las Flechas, parte del PN Angastaco. Arrivo a Cafayate, sistemazione in Hotel. Cena libera e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Tra Angastaco e Cafayate, sulla Ruta 40, si trovano delle particolari formazioni rocciose a forma di punta in una zona chiamata Quebrada de las Flechas, che si snodano lungo il Fiume Calchaquí. Formano gole strette con pareti di 20 metri di altezza e sembrano proprio delle punte di freccia. Da questo, infatti, deriva, il loro nome.

I colori delle formazioni cambiano durante il giorno in base alla posizione del sole: chiare al mattino e  ocra nel pomeriggio.

La Quebrada de las Flechas dista 260 chilometri da Salta.  

 


6

CAFAYATE/SALTA

Categoria Sistemazione Trattamento
Select Hotel Brizo 4* Come da programma

Prima colazione e proseguimento con la scoperta delle Valles Calchaquies, iniziando dalla visita di una caratteristica ‘bodega’ (azienda vinicola) dove sarà possibile sperimentare una degustazione dei tipici vini locali. A seguire partenza lungo la RN 68, che si snoda tra gli spettacolari paesaggi della Quebrada de las Conchas, dove si apprezzeranno alcuni dei panorami più straordinari del nostro viaggio. Le molteplici formazioni rocciose che caratterizzano questa quebrada hanno colori e soprattutto forme talmente straordinarie da essere state soprannominate secondo la figura che involontariamente rappresentano, come la gola del diavolo, l’anfiteatro, il frate, il rospo, il castello, etc. Arrivo a Salta nel pomeriggio e sistemazione in Hotel. Pasti liberi e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

La riserva naturale Quebrada de las Conchas o anche conosciuta come Quebrada de Cafayate si trova all'interno delle Valli Calchaquíes, nella provincia di Salta, a nord della Repubblica Argentina, molto vicino alla città di Cafayate. Questo canale simile a un canyon è di una bellezza impressionante per via delle formazioni rocciose che occupano una cinquantina di chilometri, dai colori vivaci: dall'arancione al rosso passando per tutte le tonalità dell'ocra e oro.

Tra i luoghi più suggestivi, la Garganta del Diablo e l’anfiteatro, famoso per l’acustica perfetta. In zona sono stati ritrovati molti fossili, tra i quali molti pesci che fanno pensare a resti che risalgono a 15 milioni di anni fa. Questa area rappresenta uno dei principali luoghi di conservazione dei volatili in Argentina.

 


7

SALTA/SALINAS GRANDES/PURMAMARCA

Categoria Sistemazione Trattamento
Select Manantial del Silencio 4* Come da programma

Prima colazione. Partenza da Salta in direzione di S. Antonio de Los Cobres (3775 mslm), visitando lungo il cammino il sito pre incaicaco di Santa Rosa de Tastil. Sosta per il pranzo (non incluso) e partenza per Salinas Grandes, dove si potrà apprezzre uno dei più incredibili scenari del Nord Argentino. Proseguimento in direzione di Purmamarca. Cena libera e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Salinas Grandes si trova nel centro nord orientale dell’Argentina ed è una ampia area salina che si stende per 6.000 chilometri quadrati. Probabilmente in origine era una laguna formatasi da un antico fondale marino, poi prosciugatosi per mancanza di affluenti. Qui viene estratto sale per uso alimentare, ma anche minerali come cloruro di sodio, solfato di sodio, potassio e borace. 


8

PURMAMARCA/HUMAHUACA/SALTA

Categoria Sistemazione Trattamento
Select Hotel Brizo 4* Come da programma

Prima colazione e partenza per la visita alla Quebrada de Humahuaca, sosta presso la caratteristica Pukarà (antica fortificazione indigena) di Tilcara. Tra gole e canyon si arriva al punto più alto dell’escursione, la città di Humahuaca, 2900m. Rientro a Salta nel tardo pomeriggio. Pasti liberi e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Purmamarca è un piccolo villaggio di origine preispanica, collocato a 2192 m.l.m.
Posto alla pendici del "Cerro de los Siete Colores", una montagna caratterizzata da particolari striature di colore. 
Il clima della regione è mite e con una temperatura annuale di 20°C. il villaggio si articola intorno alla chiesa principale consacrata dal 1648 a Santa Rosa de Lima e divenuto Monumento Nazionale grazie alla sua particolare architettura e alle preziose pitture di Cusco al suo interno. Nei dintorni del paese il territorio offre la possibilità di praticare diversi sport (equitazione, scalate, escursioni.


9

SALTA/IGUAZÙ

Categoria Sistemazione Trattamento
Select Amerian Portal Iguazù 5* Come da programma

Prima colazione e trasferimento in aeroporto. Assistenza ed imbarco sul volo per Iguazù (via Buenos Aires). Arrivo, accoglienza e trasferimento in Hotel. Sistemazione e tempo a disposizione per un pò di relax. Pasti liberi e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Salta è sicuramente la più interessante delle città del nordovest argentino, e offre al visitatore un clima eccellente, splendidi edifici, un’atmosfera cordiale permeata da un forte senso della tradizione, musica folkloristica, ottima cucina e una ricca produzione artigianale. La chiamano “Salta la linda” e a ragione perché il centro storico di Salta è pieno di bellissimi palazzi in stile coloniale spagnolo, diversi musei che ne raccontano la storia, parchi cittadini e chiese ed è punto di partenza per il Tren de las Nubes (perché in alcuni tratti viaggia a 4.000 metri sul livello del mare!).

La città fu fondata ne 1582, per difendere dai frequenti attacchi degli indigeni la vasta e fertile vallata e il Camino del Inca, che scendeva dall’Alto Perù fino al Rio de la Plata passando per Tucuman, Santiago del Estero e Cordoba. Resistette nei secoli a guerre e terremoti e la sua grandezza cominciò nel 1776, affermandosi come centro principale della regione.


10

IGUAZÙ

Categoria Sistemazione Trattamento
Select Amerian Portal Iguazù 5* Come da programma

Dopo la prima colazione partenza in direzione del confine con il Brasile e proseguimento in direzione dell’ingresso brasiliano del Parco Nazionale Iguazù. La visita, che si snoda attraverso sentieri e passarelle in legno che solcano il Rio Iguazù, consente di ammirare alcuni salti “minori” ed offre un’ indimenticabile vista della “Garganta del Diablo”. Rientro in Hotel, pranzo libero e pomeriggio a disposizione. Cena libera e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

La Garganta del Diablo, "Gola del diavolo" si trova sul lato argentino delle cascate di Iguazú ed è una gola a forma di U profonda 150 metri e lunga 700 metri, molto imponente, che segna il confine tra Argentina e Brasile. Anche se la maggior parte delle cascate sono nel territorio argentino, la Garganta del Diablo si vede in tutta la sua panoramicità dal lato brasiliano. Le cascate (275 in tutto, con altezze fino a 70 metri) sono condivise dal Parco nazionale dell'Iguazú (Argentina) e dal Parco nazionale dell'Iguaçu (Brasile). Questi parchi sono stati designati dall'UNESCO patrimonio dell'umanità nel 1984 e 1986 rispettivamente.

Il nome Iguazú viene dalle parole guaraní (acque) e guasu (grandi). 


11

IGUAZÙ

Categoria Sistemazione Trattamento
Select Amerian Portal Iguazù 5* Come da programma

Prima colazione. Trasferimento presso l’ingresso argentino del Parco Nazionale Iguazù, per una visita di mezza giornata che consente, attraverso il circuito superiore ed inferiore, di godere del paesaggio maestoso che circonda le famose cascate. Dopo un breve tragitto a bordo di un trenino ecologico, si parte per una camminata che culmina presso il rinomato “balcon de la Garganta”, dal quale si può apprezzare l’impressionante salto che compie l’acqua, la cui spaventosa forza produce un rombo assordante. Al termine della visita rientro in Hotel. Pasti liberi e pernottamento.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Il Parco Nazionale Iguazú è situato al confine fra l'Argentina e il Brasile, il cui confine è stabilito dal fiume che ne porta il nome. Si estende su un'area di circa 2.250 km², dei quali 550 in Argentina nella provincia di Misiones e 1.700 in Brasile, nella parte sud-occidentale dello stato del Paraná. Creato nel 1939, comprende una delle più famose attrattive di tutto il Sudamerica, le Cascate dell'Iguazú, dichiarate una delle "Sette Meraviglie Naturali del Pianeta”. Sia la parte argentina che quella brasiliana del parco sono nell'elenco dei Patrimoni dell'umanità UNESCO, la prima nel 1984 e la seconda nel 1986. La fauna comprende specie in pericolo d'estinzione, come giaguari, tapiri, ocelot, formichieri e aquile. La foresta tropicale ospita alberi alti oltre 30 metri e arbusti piante selvatiche tra cui la celebre yerba mate. Le rive del fiume Paraná, dove sfocia l’Iguazú, sono popolate da alberi come l'Erythrina crista-galli, il cui fiore è il simbolo dell'Argentina.


12

IGUAZU'/BUENOS AIRES/ITALIA

Prima colazione. In tempo utile trasferimento in aeroporto e volo per Buenos Aires. Proseguimento in coincidenza con volo notturno per l’Italia.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Buenos Aires è una delle più belle ed affascinanti capitali dell'America Latina e una delle più grandi del mondo. Si trova sulle rive del Rio del Plata,di fronte all'Oceano Atlantico e i suoi abitanti sono chiamati i Porteños proprio a ricordare il porto della città. È ricca di teatri storici come il Teatro Colòn e di edifici monumentali, di antiche librerie e di caffè. Da sempre la musica segna la vita di Buenos Aires ed il Tango è certamente la sua espressione più nota. Lo si ascolta ovunque in città, lungo le strade, nei bar, nei locali di tango o tanguerìas, in particolare nei suoi quartieri d'origine: San Telmo e Abasto. Buenos Aires offre un ricchissimo panorama culturale con i suoi 129 musei: dal Museo dell'Arte Ispanoamericana alla Casa di Carlos Gardel, dal Museo dell'Arte Moderna al Museo del Cinema. E' una città ricca di natura: boschi, laghi, il fiume, viali alberati.


13

ITALIA

Arrivo in Italia.

MAPPA PUNTI DI INTERESSE

Volo di rientro per l'Italia.


Aggiungi un po' di relax con un soggiorno mare

Il Quality Group