DOVE
Dove vorresti andare
QUANDO
Quando vorresti partire
DURATA
Quanto vorresti star via
BUDGET
Qual'è il tuo budget
TEMA
Cosa cerchi nel tuo viaggio
STILE DI VIAGGIO
Scegli il tuo stile

Perù, un caleidoscopio di emozioni.

Cultura millenaria, natura sovrana e molte tra le più emozionanti avventure, in un mix tutto da vivere!

Condividi:


”La diversità è la ricchezza più grande di cui poter godere come viaggiatore” e nella terra degli Inca le unicità da vivere sono tante: dalle esperienze naturalistiche indimenticabili, all’incontro con una cultura millenaria ed autentica, fino ad un’eccezionale tradizione gastronomica. Viaggiare in Perù vuol dire regalarsi un incredibile sogno attraverso il tempo, i colori ed i paesaggi che sono stati la casa di civiltà antiche e misteriose, per rendersi conto che il “Nuovo Mondo”, prima ancora che venisse scoperto, aveva già una grandissima cultura alle spalle che ancora oggi vive negli occhi e nelle tradizioni dei suoi abitanti.
Con questo presupposto inizia il nostro viaggio verso l’antica terra degli Inca, raccontando le tappe imperdibili, le escursioni più emozionanti, il sorriso e i colori di un Paese che non smette mai di stupire e che con la sua energia positiva trascinante, vi farà sentire il ritmo pulsante della Pacha Mama (madre terra).
Ecco alcune esperienze imperdibili da fare nelle mete iconiche del Paese per vivere questa destinazione da veri protagonisti, alla ricerca di una vacanza unica, autentica ed emozionante.

CICLOTOUR NELLE VIE DI LIMA ALLA SCOPERTA DI UNA DELLE CULTURE GASTRONOMICHE PIÙ RICCHE DEL MONDO
Per scoprire il Perù ogni viaggio che si rispetti parte da Lima, Capitale del Paese e incredibile metropoli storica. Nonostante la vivacità delle sue strade animate e caotiche, è possibile visitare alcuni dei suoi distretti simbolo lentamente e nel rispetto del pianeta, grazie a ciclotour organizzati. Ad esempio, si può scegliere di attraversare i suoi quartieri più caratteristici come lo splendido Barranco, una vera e propria galleria d’arte a cielo aperto in stile bohémien con vista sul mare o passeggiare lungo il romantico Ponte De Los Suspiros che ancora oggi ispira tanti poeti ed artisti. Questo ponte ha una tradizione: se lo vedete per la prima volta, esprimete un desiderio, trattenete il respiro e attraversatelo a piedi. Il ponte non è lungo quindi mi raccomando, non barate! Ma Lima è anche la Capitale del gusto e del buon cibo, vero fulcro culinario del Sudamerica. Perdetevi nelle sue vie per gustare la ricca varietà di piatti di questa gastronomia eccellente riconosciuta a livello internazionale, con piatti come la papa a la huancaína (patate bollite con salsa di formaggio piccante) e il ceviche (pesce crudo marinato al lime), orgoglio del Perù.

SANDBOARDING SCIVOLANDO TRA LE DUNE
Imperdibile ed emozionante l’escursione nel deserto tra le dune più alte del Sudamerica, quelle di Paracas, cimentandosi nell’adrenalinica guida di una dune buggy e provando a surfare sulla sabbia: esatto! Lasciate per un attimo da parte l’idea delle onde altissime dell’Oceano in tempesta: qui il surf si fa così, ed è altrettanto divertente, ma soprattutto insolito visto che viene fatto nel deserto in una natura meravigliosa e intatta, fatta di dune dorate a perdita d’occhio.

ESCURSIONI IN QUAD NELLA VALLE SACRA DEGLI INCA
Per godere in modo nuovo e suggestivo dei meravigliosi paesaggi delle Ande, basta scegliere di lanciarsi in un’emozionante escursione a bordo di un quad, attraversando la natura spettacolare della Valle Sacra degli Inca; un viaggio nel viaggio alla scoperta delle saline di Maras e del sito archeologico di Moray.

TREKKING VERSO L'INCREDIBILE CITTÀ PERDUTA INCA PATRIMONIO UNESCO: MACHU PICCHU
Tra la folta vegetazione, custodita dalle maestose vette delle Ande, sorge l’antica città perduta degli Inca: Machu Picchu, dichiarata patrimonio Unesco ed eletta una delle sette Meraviglie del mondo. La maniera più suggestiva e coinvolgente per entrare poco alla volta in contatto con la storia di questo luogo a dir poco magico, custodito da una natura potente ed affascinante, è senza dubbio attraverso il trekking. Un modo lento e naturale per tornare al passato e alle radici di una cultura millenaria come quella inca. Una volta giunti ai resti della città di Machu Picchu (a 2.400 mt di altitudine) resterete sbalorditi davanti a tanta maestosità: un panorama unico e difficile da dimenticare.

VINICUNCA, LA MONTAGNA ARCOBALENO
Alzi la mano chi non ha mai visto nei magazine o su Instagram le Montagne Arcobaleno, vera meraviglia tra le Ande. Non c’è da stupirsi poiché negli ultimi anni sono letteralmente diventate virali soprattutto sui social. Anche il National Geographic le inserisce tra i 100 luoghi assolutamente da visitare almeno una volta nella vita.
Quello che vi consigliamo per avere un ricordo indimenticabile di questo luogo ormai iconico, è di scoprirlo attraverso un trekking di circa tre ore e mezza immersi nei paesaggi unici che hanno reso celebre il Perù. Attenzione, il trekking prevede una preparazione fisica adeguata, parliamo di raggiungere il Vinicunca (nome che vuol dire proprio “montagna dai sette colori”), che si trova ad oltre 5000 metri sul livello del mare. Ma lo assicuriamo: la fatica sarà ampiamente ripagata quando potrete godere della meravigliosa vista della montagna più colorata al mondo.

KAYAK SUL LAGO TITICACA, ISOLE GALLEGGIANTI E ISOLA DI TAQUILE
Gli amanti dell’avventura, della natura e dell’antropologia, troveranno entusiasmante ed originale visitare il lago Titicaca, le isole galleggianti degli Uros e l’isola di Taquile attraverso l’escursione in kayak a quasi 4000 metri d’altitudine solcando le acque blu del lago navigabile più alto al mondo. Sarà un’esperienza unica esplorare il lago con occhi diversi osservando da vicino flora e fauna locali, visitando le isole galleggianti create ed abitate dagli Uros, popolazione antica che ha saputo sfruttare sapientemente le proprietà di una pianta acquatica autoctona (la totora), non solo per creare gli isolotti su cui vivere ma anche per costruire le proprie case ed imbarcazioni. Dopo aver osservato da vicino l’incredibile capacità di sopravvivenza di questo affascinante popolo, in barca a motore potrete raggiungere e visitare l’isola di Taquile, il cui ritmo vitale è ancora scandito dalle antiche tradizioni dei suoi abitanti soprattutto legate all’arte tessile di cui i Taquilenos sono grandi conoscitori e custodi.

VALLE E CANYON DEL COLCA PER L'OSSERVAZIONE DEI CONDOR
Sacro al popolo Inca per la sua capacità di volare fin sopra i 5 mila metri, il condor rappresentava ai loro occhi l’unico animale in grado di comunicare con il mondo degli dei e delle stelle e per questo considerato parte della trilogia inca dove il mondo era idealmente diviso in tre piani: il mondo degli dei rappresentato dal condor, il mondo dei viventi dal puma e il mondo dei morti il cui simbolo era il serpente.
Se non avete mai visto i condor, visitate la Valle del Colca e raggiungete il picco di Cruz del Condor; uno dei pochi luoghi al mondo che permettono di ammirarli da vicino nel loro habitat naturale. Quando arriverete a Cruz del Condor, capirete con i vostri occhi quanto questo antico popolo avesse ragione a venerare il rapace. In una natura tanto straordinaria da lasciare senza fiato, la vostra vista vagherà dalle profonde gole del Canyon del Colca, alle altissime vette andine ad un passo dal cielo, sfiorate solo dal vento e da questi maestosi animali.

Questo è solo un assaggio delle incredibili escursioni che si possono fare in modo responsabile in Perù, per andare oltre il classico viaggio, nel pieno rispetto del pianeta e senza perdere nemmeno una delle tappe più iconiche di questo splendido e colorato Paese.

Se volete vivere insieme a nuovi amici di viaggio un’avventura emozionante, immergendovi in paesaggi sorprendenti, escursioni adrenaliniche e una cultura millenaria, consultate i nostri due tour Active Perù” e “Party Perù entrambi pensati per viaggiatori dinamici che desiderano scoprire il Perù in un modo nuovo e libero, grazie ad un ampio ventaglio di possibili personalizzazioni.